Ristorazione, Testa (FdI): "La _Stella Michelin allo Chef De Cecco e’ un premio e un incoraggiamento anche per l’abruzzo"

1' di lettura 28/01/2021 - “Lo stile italiano si conferma unico e inconfondibile”

“Congratulazioni allo chef abruzzese Adolfo De Cecco che conquista la sua prima stella Michelin con Casa Fofò, il suo ristorante aperto poco meno di un anno fa a Sandringham road a Londra.

Il 25 gennaio scorso, infatti, sono state assegnate le nuove stelle Michelin 2021 – cerimonia in diretta facebook sulla pagina di Michelin Guide – ai migliori ristoranti di Gran Bretagna e Irlanda ed il giovane lancianese fa emozionare l’intero Abruzzo per il prestigioso riconoscimento ottenuto.

Un altro motivo di grande orgoglio per la nostra regione, nel campo della ristorazione, che vede ancora un suo talento affermarsi all’estero. Ospitalità, tradizione e contaminazione sono i tratti distintivi dell’attività del nostro corregionale al quale va riconosciuto il doppio merito: quello di essere stato capace di distinguersi, in terra straniera, in un momento così difficile, mai visto, anche per la ristorazione costretta ad adattarsi ai cambiamenti nello stile di vita. Ma la qualità paga sempre e quella italiana in questo campo non ha eguali nel mondo.

L’augurio sincero che rivolgo allo chef De Cecco è che questa vittoria rappresenti un’ importante tappa di una brillante carriera, certo che saprà promuovere e portare alto il valore del made in Italy e dello stile italiano, unico e inconfondibile.

L’auspicio è che anche altri giovani ristoratori abruzzesi siano incoraggiati a lavorare con dedizione e passione per raggiungere risultati altrettanto rilevanti”.

La nota del capogruppo di Fratelli d’Italia in Consiglio regionale, Guerino Testa.


da Guerino Testa 
Consigliere regionale Fratelli D'Italia





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-01-2021 alle 15:02 sul giornale del 29 gennaio 2021 - 132 letture

In questo articolo si parla di attualità, testa, guerrino, comunicato stampa, Fratlli, D'itali

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bLxf





logoEV