Montesilvano: Presentata la canzone "Per Sempre <tu", il Sindaco De Martinis: "Un atto d'amore per Montesilvano e per il progetto Angelica"

4' di lettura 18/12/2020 - Venerdì 18 dicembre nella mattinata è stata presentata la canzone per Montesilvano "Per sempre tu (Nessuno cancellerà mai il tuo nome)", scritta e cantata dal sindaco Ottavio De Martinis e dall'assessore Deborah Comardi a sostegno del progetto benefico Angelica Amiche per la Vita.

Fanno parte del coro il presidente del consiglio comunale Ernesto De Vincentiis, gli assessori Alessandro Pompei e Barbara Di Giovanni e i consiglieri Adriano Tocco e Giuseppe Manganiello.

La musica è stata scritta da Simone Pavone, l'arrangiamento è di Flavio De Carolis, la produzione di Francesco Beaver.

"Questa canzone è un atto d'amore per la mia amata Montesilvano e per sostenere l'associazione "Progetto Angelica Amiche per la Vita" – afferma il sindaco De Martinis -. Le parole sono state scritte da me, la musica invece è di Simone Pavone.

Ho avuto il piacere di cantarla con l'assessore Deborah Comardi e con alcuni consiglieri e assessori, avrei voluto estendere l'iniziativa a tutto il consiglio e ad altri personaggi del territorio, ma purtroppo i tempi che stiamo vivendo non lo consentono.

Nei prossimi mesi quando la pandemia sarà finita organizzeremo una iniziativa in città per sostenere ancora meglio l'associazione che si occupa del sostegno alle famiglie impossibilitate, per problemi economici, a far nascere bambini. Il testo è composto da un ritornello e tre strofe.

Si parla della Montesilvano vissuta dalla mia generazione con il ricordo della colonia Stella Maris, che ospitava i bambini e dell'Arena dei Fiori, cinema all'aperto dove andavo con gli amici.

La terza strofa ripercorre la storia di tanti montesilvanesi che partirono con la valigia di cartone in cerca di fortuna e inseguendo i propri sogni con un chiaro riferimento al barbiere Gaetano Crocetti e al figlio Dean Martin. C'è un cenno al museo del Treno e ai bombardamenti avvenuti alla stazione.

Nella parte cantata dall'assessore Comardi si parla anche della croce di legno sul Colle della Vecchia, del Mulino sulla foce del Saline, della spiaggia e della città vista dagli scogli. C'è chiaramente un messaggio contro il progetto di fusione per la nascita della Nuova Pescara, rivolto a chi vorrebbe cancellare il nome di Montesilvano. Ringrazio Simone Pavone, Flavio De Carolis, Francesco Beaver e coloro che hanno realizzato in maniera gratuita il video>.

"Questa pandemia – conclude l'assessore alle Manifestazioni Comardi - ha messo a dura prova la nostra società, che sta soffrendo moltissimo.

Questa canzone è un regalo che facciamo per il Natale alla nostra città e all'associazione che si occupa di donne e bambini, in un momento come questo in cui si rinnova la nascita di Gesù. Quando il sindaco mi ha proposto di cantarla sono stata molto felice e per questo lo ringrazio.

I nostri sforzi sono stati quelli di aver rinunciato a quel poco di tempo libero che abbiamo per provare il testo e per girare il video. Naturalmente questa iniziativa è a costo zero per il Comune".

"Il Progetto "Angelica amiche per la vita" – spiega la rappresentante dell'associazione Rosella Evangelista - è a sostegno della vita, aiutiamo le mamme con problemi di vario tipo a portare avanti le gravidanze e contribuiamo a dare quello che manca alle famiglie, per accogliere i nascituri.

Siamo di supporto ai papà e a quelle donne che interrompono la gravidanza. Negli ultimi due anni abbiamo contribuito a far nascere 27 bambini. Siamo di supporto anche ai papà. Il nostro obiettivo è di realizzare una casa della mamma e del bambino facendo rete anche con le varie realtà del territorio come la Caritas".

"Quando sono stato contattato dal sindaco De Martinis mi sono reso subito disponibile, sposando questa entusiasmante iniziativa, non solo per l'amicizia che mi lega a lui – dice il compositore Simone Pavone -.

Sono musicista da 31 anni, ho scritto la musica di questo brano per amore verso la città dove vivo. Anche mio padre ha preso quel treno con la valigia di cartone per emigrare in Svizzera e ho vissuto da vicino quegli anni.

Credo che la musica sia il veicolo migliore per donare agli altri la nostra sensibilità. Un ringraziamento a tutti coloro che hanno gravitato intorno a questo progetto".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-12-2020 alle 17:21 sul giornale del 21 dicembre 2020 - 214 letture

In questo articolo si parla di attualità, forza italia, montesilvano, centrodestra, Comune di Montesilvano, sindaco di montesilvano, forza italia abruzzo, francesco maragno, forza italia montesilvano, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bGiV