Zona Arancione: Di Bartolomeo (Sindaco di Bolognano): "Ringrazio e appoggio la scelta di Marsilio"

1' di lettura 10/12/2020 - “L’impugnativa del Governo ha il sapore di attacco politico”

“Il Comune di Bolognano che io amministro – e mi sento di poter rappresentare, sul tema, l’intera Val Pescara – rivolge un grande ringraziamento al presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio , per aver firmato una ordinanza , per il rientro in zona arancione, frutto di senso logico, concretezza e coerenza.

Sulle stesse basi non poggiano, invece, le motivazioni dell’impugnativa annunciata dal Governo nazionale che ha, invece, il sapore di un chiaro attacco politico. Diffidare prima ed impugnare poi, come a voler inscenare la gravità di un provvedimento emesso a danno degli abruzzesi, stupisce non poco a noi che viviamo il territorio.

Peccato che a parlare sono sempre i dati della curva epidemiologica (nettamente migliorati) e dei parametri relativi ai posti letto in terapia intensiva (nella media nazionale) e peccato che il lasso temporale incriminato sia di pochissimi giorni.

Va da sé che tutto ciò è ridicolo, sa di pura cattiveria ed il governo non ci fa affatto un gran bel figurone. Tanto più quando il Ministro Boccia afferma che la scelta di Marsilio ha messo in difficoltà sindaci, amministratori e dirigenti scolastici.

Evidentemente il Ministro rappresenta una storia immaginaria, non quella abruzzese. Ad ogni modo, esprimo il mio pieno appoggio al Presidente della Regione, auspicando che il Governo si ravveda”.

La nota del sindaco di Bolognano, Guido Di Bartolomeo






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-12-2020 alle 12:25 sul giornale del 11 dicembre 2020 - 198 letture

In questo articolo si parla di politica, bolognano, comunicato stampa, Comune di Bolognano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bFg3





logoEV