Il maltempo cancella la Notte Bianca: spaventoso nubifragio manda Pescara ko

2' di lettura 16/07/2016 - La foto di una palma rovesciata dalla violenza del maltempo sulla spiaggia pescarese è forse il simbolo delle 36 ore consecutive di pioggia che hanno mandato al tappeto la città.

Per quanto le previsioni meteo avessero largamente annunciato l’intensa ondata di maltempo, in questo caso la realtà è andata ben oltre le anticipazioni degli esperti: dalla tarda serata di giovedì 14 luglio e fino alle prime ore di sabato, un vero e proprio nubifragio ha colpito la costa, creando forti disagi a Pescara e Montesilvano.

Nel capoluogo adriatico diverse zone della città sono rimaste isolate per ore a causa degli allagamenti, e nella giornata di venerdì per far fronte all’emergenza il Comune ha attivato il Centro operativo comunale. Particolarmente difficile la situazione a Porta Nuova, San Donato e ai Colli, con l’acqua che ha invaso scantinati, garage, negozi e abitazioni a piano terra. Vita dura anche sul lungomare, con la chiusura al traffico del tratto montesilvanese e di tutti i sottopassi della zona.

L’intensificarsi delle precipitazioni nel tardo pomeriggio di venerdì ha mandato in tilt anche il traffico, con diversi mezzi bloccati da enormi pozze d’acqua. Difficilissima la situazione sulle spiagge: le forti mareggiate hanno infatti procurato grossi problemi agli stabilimenti, e nei prossimi giorni si procederà alla conta dei danni.

La straordinaria ondata di maltempo ha indotto l’Amministrazione comunale a cancellare la Notte Bianca dell’Adriatico, in programma a partire dalle ore 20 di sabato 16 luglio. Tutti gli eventi sono stati rinviati a domenica 24 luglio. Stessa sorte per il ‘Coast day’, che comprende anche l’esibizione all’aperto della cantante Fiorella Mannoia.

“Ci scusiamo con tutti per il disagio – ha dichiarato l’assessore ai Grandi eventi Giacomo Cuzzi -, d'altro canto siamo sicuri che sarebbe stato un peccato far svolgere la manifestazione in condizioni non ottimali e con il rischio di doverla sospendere per le avverse condizioni meteo. Continuate a seguirci per conoscere gli aggiornamenti che tempestivamente forniremo attraverso il sito e la pagina Facebook della manifestazione”.

Nelle prossime ore, i maggiori siti specializzati prevedono una graduale attenuazione dei fenomeni, e già da domenica dovrebbe tornare a splendere il sole. Per aggiornamenti, consultare la pagina di Vivere Pescara dedicata alle previsioni meteo.


di Marco Verri
redazione@viverepescara.it





Questo è un articolo pubblicato il 16-07-2016 alle 09:10 sul giornale del 18 luglio 2016 - 2412 letture

In questo articolo si parla di cronaca, attualità, maltempo, spettacoli, pioggia, pescara, meteo, fiorella mannoia, previsioni meteo, Comune di Pescara, vivere pescara, giacomo cuzzi, marco verri, articolo, notte bianca dell'adriatico

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/azh8





logoEV