Tutti al mare, ma i vigili fanno il pieno di multe. Primo weekend con le auto sulla Strada Parco: malumori sui social

2' di lettura 27/06/2016 - La stagione estiva è ormai entrata nel vivo, e come prevedibile migliaia di persone lo scorso weekend si sono riversate sulle spiagge del litorale pescarese. Peccato che proprio mentre in molti erano alle prese con la prima tintarella, i vigili urbani siano passati al setaccio delle aree off limits sanzionando i veicoli in divieto di sosta.

Solo nella giornata di sabato, le pattuglie in servizio hanno elevato circa 50 contravvenzioni, ma in questo caso difficilmente le persone colpite potranno appellarsi alla mancanza di parcheggi. Proprio a partire dallo scorso weekend, infatti, l’ex tracciato ferroviario ha riaperto le porte alle auto, garantendo a tutti un posto libero con la spesa di 3 euro giornaliere. L’ipotesi di lasciare la propria vettura sulla Strada Parco però per qualche motivo non è stata presa in considerazione dalle persone multate, che in serata hanno trovato l’amara sorpresa sul parabrezza.

La decisione di utilizzare la Strada Parco come parcheggio estivo non è andata giù a diversi residenti, per non parlare di tutti coloro che – in bicicletta o a piedi – amano trascorrere ore di spensierato relax sui 5,5 km di tracciato pedonale che unisce Pescara a Montesilvano. Inoltre, considerato che ormai da 3 anni – fino alla attuale retromarcia della Giunta di centrosinistra - le auto qui non avevano trovato più posto, il lungo serpentone che sin dalle prime ore del mattino si è presentato agli occhi dei cittadini ha scatenato diverse reazioni su Facebook, e non mancano commenti polemici indirizzati proprio ai vertici dell’Amministrazione comunale.

“Uno spettacolo orrendo – scrive Lisa V. -, hanno cancellato la zona più bella della città solo perché nessuno è in grado di trovare soluzioni alternative al traffico. Andassero a guardare come hanno risolto questi problemi in città più civili della nostra!”


di Marco Verri
redazione@viverepescara.it





Questo è un articolo pubblicato il 27-06-2016 alle 16:29 sul giornale del 28 giugno 2016 - 805 letture

In questo articolo si parla di attualità, parcheggi, estate, mobilità, pescara, facebook, vivere pescara, strada parco, marco verri, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ayAD





logoEV