Mare inquinato, Alessandrini e Del Vecchio rischiano il processo. Testa: ‘Verità e dimissioni’

2' di lettura 22/06/2016 - Sarà il Giudice dell’udienza preliminare a stabilire se Marco Alessandrini e Enzo Del Vecchio (nella foto), rispettivamente sindaco e vicesindaco di Pescara, dovranno essere processati per le note vicende dell’estate 2015.

A chiedere il rinvio a giudizio per i vertici della Giunta comunale è il pm Anna Rita Mantini, secondo la quale Alessandrini e Del Vecchio nella circostanza avrebbero omesso di emanare i dovuti provvedimenti per tutelare la salute pubblica, vietando la balneazione nel tratto costiero interessato dallo sversamento degli scarichi inquinanti.

Come noto, lo sversamento fu causato dalla rottura della condotta del depuratore, ma il relativo provvedimento di divieto, da molti ribattezzato ‘fantasma’, non venne reso noto alla cittadinanza nei tempi dovuti. La storia della presunta ‘manipolazione’ del provvedimento, con modifica delle date da parte di un dirigente comunale fece il resto, gettando pesanti ombre sulla Giunta pescarese. Da qui, l’accusa di ‘concorso in omissioni di atti d’ufficio’, a cui sindaco e vicesindaco saranno chiamati a rispondere in tribunale nel caso in cui il Gup decida per il rinvio a giudizio.

“Se si dovesse appurare che Alessandrini e Del Vecchio avessero avuto piena contezza che alcuni tratti di mare non erano idonei alla balneazione – attacca il consigliere comunale Guerino Testa -, dovrebbero senza indugio assumersi la piena responsabilità del loro operato, avendo dimostrato concretamente di non avere capacità di governare la nostra comunità”.

I consiglieri Testa, Cremonese e Pastore, che hanno da poco costituito il gruppo ‘Pescara in Testa’ staccandosi da NCD, ritengono che il rapporto di fiducia tra il sindaco e i cittadini sia ormai “fortemente minato”, invitando lo stesso Alessandrini e la sua maggioranza “a chiarire in maniera netta e definitiva cosa sia realmente accaduto”.






Questo è un articolo pubblicato il 22-06-2016 alle 12:57 sul giornale del 23 giugno 2016 - 1257 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ambiente, politica, inquinamento, mare, balneazione, pescara, guerino testa, Comune di Pescara, vivere pescara, marco alessandrini, articolo, enzo del vecchio, massimo pastore, alfredo cremonese, pescara in testa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aypE





logoEV