Temporali mandano in tilt il litorale pescarese, ma siamo alla svolta: dal 21 giugno Scipione porta l’estate

alta pressione, sole 1' di lettura 20/06/2016 - I temporali delle ultime ore hanno ‘rovinato’ l’ennesima domenica di relax, tuttavia – assicurano gli esperti – si è trattato dell'ultimissimo colpo di coda di una primavera decisamente 'bagnata'.

Con un tempismo perfetto rispetto al calendario, il 21 giugno i pescaresi potranno infatti chiudere definitivamente in soffitta impermeabili, giacche e ombrelli, dando il benvenuto all’estate.

L’intensa ondata di maltempo che ha caratterizzato lo scorso weekend, con i forti temporali che si sono abbattuti in particolare nella giornata di domenica su Pescara e provincia, lasceranno il posto a ‘Scipione’, che porterà sole e temperature elevate, finalmente in linea con le medie stagionali.

Già a partire da oggi (lunedì 20 giugno, n.d.r.) le nuvole hanno lasciato campo libero al cielo azzurro, salutando con qualche ora di anticipo l’arrivo ufficiale della bella stagione. Spazio quindi a costumi e ombrelloni, visto che – almeno stando alle previsioni - l’anticiclone farà sentire i suoi effetti a lungo, con progressivo aumento delle temperature.

Per aggiornamenti sul meteo, consultare la pagina di Vivere Pescara dedicata alle previsioni.






Questo è un articolo pubblicato il 20-06-2016 alle 13:45 sul giornale del 21 giugno 2016 - 631 letture

In questo articolo si parla di attualità, estate, pioggia, pescara, caldo, sole, meteo, previsioni, scipione, temporali, alta pressione, vivere pescara, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aykt





logoEV