Addio ai furbetti di assicurazioni fantasma e revisioni mancate: 30 automobilisti bloccati da ‘Speed control’

1' di lettura 24/01/2016 - Tempi duri per i furbetti delle assicurazioni fantasma, delle mancate revisioni e in genere per i tanti che infrangono il codice della strada: grazie alle nuove tecnologie in dotazione, per gli uomini della Polizia Municipale sarà molto più semplice bloccare i trasgressori.

Dalle 10 alle 12,30 di sabato 23 gennaio il Servizio Sicurezza Stradale della Municipale ha infatti monitorato i flussi di traffico attraverso il cosiddetto Speed control, con l’attrezzatura installata in via Tiburtina, all’angolo con via Fontanelle. Nei 150 minuti di servizio, sono stati scansionati in tutto 896 veicoli, di cui 26 risultati privi di revisione e sanzionati. Tra questi, anche un autobus gran turismo che al momento del controllo era privo di passeggeri. Più grave invece l’infrazione contestata a 4 automobilisti, che transitavano a bordo di veicoli privi di assicurazione e sottoposti a sequestro.

“Continua l'azione di controllo per la sicurezza stradale a tutela di pedoni e automobilisti da parte della Polizia Municipale – ha commentato il vicesindaco Enzo Del Vecchio - attraverso i nuovi sistemi di monitoraggio, messi a regime dopo l'entrata in vigore della legge che non obbliga più all'esposizione del contrassegno dell'assicurazione”.

“Si tratta di un'azione annunciata dalla Polizia Municipale – prosegue Del Vecchio - e finalizzata a rendere la mobilità cittadina più sicura in caso di sinistri o circolazione non consentita”.

Secondo il vicesindaco, se le mancate revisioni in genere sono dovute a semplici dimenticanze, diversa è invece la questione legata alle assicurazioni: “In questo caso – precisa – spesso l’utente ne è consapevole, e la contestazione comporta il sequestro immediato dei mezzi”.


di Marco Verri
redazione@viverepescara.it





Questo è un articolo pubblicato il 24-01-2016 alle 12:55 sul giornale del 25 gennaio 2016 - 592 letture

In questo articolo si parla di cronaca, attualità, assicurazioni, pescara, sicurezza sulle strade, Comune di Pescara, vivere pescara, marco verri, articolo, enzo del vecchio, speed control

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/asQS





logoEV
logoEV