SEI IN > VIVERE PESCARA > CULTURA
articolo

Michele Placido ospite d’onore alla Notte Bianca del Liceo Classico

2' di lettura
959

E’ Michele Placido l’ospite più atteso della seconda ‘Notte Bianca’ organizzata dal Liceo Classico ‘G. d’Annunzio’ e patrocinata da Comune e Provincia di Pescara. L’evento, in programma il 15 gennaio, è realizzato in collaborazione con Agiscuola e il Centro ricerche e studi Alessandro Cicognini.

“Quella di venerdì sarà la prima notte bianca della stagione – annuncia l'assessore ai Grandi Eventi Giacomo Cuzzi -, il liceo apre le porte alla città con un programma fitto di eventi, fra cui spicca la presenza di Michele Placido che si esibirà in un recital con Davide Cavuti al piano”. “Si tratta di un evento importante – sottolinea l’assessore - perché lega l'aspetto culturale alla formazione dei ragazzi e della città”.

“E' un'iniziativa di orientamento per chi entra e anche per chi lascia la scuola – aggiunge la preside Donatella D’Amico -, venerdì ci alterneremo fra performance dei nostri allievi, mostre e una tavola rotonda dedicata a 'Miti e misteri del Liceo Classico'. Sarà un modo per presentare l'offerta formativa che vede tante novità, fra cui l’inserimento della lingua cinese e del diritto e il potenziamento delle materie scientifiche”.

“Lo spettacolo è da non perdere – assicura il compositore Davide Cavuti –, l’appuntamento con Michele Placido è una proposta sui classici: da Catone a Dante, con una importante finestra sugli autori abruzzesi, da Silone a Flaiano. Con Placido abbiamo già al nostro attivo un sodalizio con lo spettacolo su Fontamara, messo in scena a Roma dopo il terremoto del 2009 e riproposto in parte nel corso della serata. Il percorso sarà accompagnato dalla mia musica e dalle composizioni di Cicognini, che lavorò con Flaiano in molti film”.



Questo è un articolo pubblicato il 12-01-2016 alle 15:36 sul giornale del 13 gennaio 2016 - 959 letture