SEI IN > VIVERE PESCARA > CULTURA
articolo

Social Dreaming in Stazione centrale: sogni e nuove prospettive sotto l’Albero dei Desideri

2' di lettura
567

Martedì 5 gennaio, dalle 10 alle 18.30, presso i locali dell'Albero dei Desideri Onlus Iside in Stazione centrale (ex Banca San Paolo, piano terra) si terrà il workshop ‘Pescara sogna Pescara - Workshop SDM Social Dreaming Matrix’, con il coordinamento del dott. Domenico Agresta, presidente del Centro Studi di Psicosomatica.

L'incontro si articolerà in una sessione mattutina e una pomeridiana con interruzione pausa pranzo, e sarà indirizzata a non più di 25 partecipanti.

Il Social Dreaming è una metodologia per trasformare il pensiero dei sogni in modo da creare legami, trovare connessioni e liberare nuovi pensieri. “Il sogno – spiegano gli organizzatori - è portatore di significato ed è quindi uno strumento utilissimo per favorire la conoscenza e l’analisi culturale, perciò identitaria, di un gruppo sociale. Social Dreaming è il nome dato da Gordon Lawrence a un lavoro di costruzione creativa operato a partire dai sogni, nel contesto di un raggruppamento di persone che si incontrano per condividerli”.

"Dopo un primo incontro con il dott. Agresta – racconta Annarita D'Urbano, presidente dell'Associazione Onlus Iside - abbiamo deciso di arricchire la fase finale del palinsensto di eventi in Stazione centrale con questa giornata dedicata al Workshop Social Dreaming: un modo per scoprire attraverso i sogni noi stessi e il gruppo sociale al quale apparteniamo. Con l'augurio che questo viaggio possa portare qualcosa di innovativo e utile alla nostra città, anticipo che l'appuntamento del 5 gennaio è solo il primo step di una progettazione che culminerà la prossima primavera".

Domenico Agresta, psicologo clinico e psicoterapeuta, è presidente del CSPP (Centro Studi di Psicologia e di Psicosomatica Clinica), oltre che Coordinatore della sezione pescarese della SIMP (Società Italiana di Medicina Psicosomatica). Affiliato al The Gordon Lawrence Foundation for the Promotion of Social Dreaming UK e alla Foundation's Research Committee for Social Dreaming, è anche Membro Associato del NICSO (Network Italiano Cure di Supporto in Oncologia) e del Multinational Association of Supportive Care in Cancer - Denmark.

Per informazioni e prenotazioni: 348/4556010



Questo è un articolo pubblicato il 04-01-2016 alle 11:36 sul giornale del 05 gennaio 2016 - 567 letture