StartHub in rampa di lancio: 25 giovanissimi supporteranno il lavoro autonomo e le microimprese

2' di lettura 15/12/2015 - E’ stato presentato ufficialmente a Palazzo di Città StartHub, il rivoluzionario progetto per la costruzione del primo co-working pubblico di Pescara, interamente gestito da 25 giovanissimi e indirizzato agli under 35.

L’iniziativa, sostenuta dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e dall’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani, vede il Comune di Pescara quale Ente capofila di un partenariato che include CNA Pescara, Confesercenti e CGIL. Determinante è anche il contributo di diverse associazioni culturali del territorio, impegnate nel supporto delle politiche giovanili.

“StartHub – spiegano i promotori - attraverso un percorso di partecipazione attiva di giovani cittadini, punta a costruire uno spazio pubblico dedicato al lavoro autonomo e alle microimprese, in cui le aziende potranno condividere idee, relazioni, ambienti, servizi, spese e attrezzature, un luogo in cui intercettare le migliori energie creative della città e offrire un contesto favorevole per formare e sviluppare professionalità”.

Protagonisti di StartHub saranno appunto 25 giovani promotori territoriali, selezionati attraverso un bando pubblico e successivamente formati per svolgere in autonomia le attività previste. Tra i compiti a cui saranno chiamati i promotori, c’è l’organizzazione di ben 7 assemblee pubbliche, la prima delle quali è in programma giovedì 17 dicembre alle ore 18.30 presso la libreria Primo Moroni.

“L’obiettivo – spiega il sindaco Marco Alessandrini - è di coinvolgere altri giovani tra i 18 e i 35 anni a partecipare alle successive fasi di progettazione del co-working, di definizione delle linee guida e di redazione del bando per la gestione dello spazio”.

Un altro passaggio interessante del progetto riguarda l’allestimento di uno sportello informativo presso l’Urban Box di piazza Salotto, attivo fino al 30 aprile, e di altri punti mobili che saranno attivati presso le associazioni partner ogni martedì pomeriggio. Il calendario completo delle attività è disponibile nella sezione ‘News’ del portale www.starthubpescara.it.






Questo è un articolo pubblicato il 15-12-2015 alle 23:19 sul giornale del 16 dicembre 2015 - 493 letture

In questo articolo si parla di lavoro, economia, giovani, disoccupazione, pescara, co-working, microimprese, Comune di Pescara, vivere pescara, opportunità, marco alessandrini, articolo, starthub

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/arF7





logoEV