Coppa Italia: il Pescara prende quattro sberle a Torino e va fuori

2' di lettura 17/08/2015 - Quattro sberle e tutti a casa: si interrompe nel peggiore dei modi il cammino del Pescara in Coppa Italia. Dopo il buon esordio casalingo con il Sudtirol (2-0), di fronte ad un avversario più quotato il Delfino è andato ko, rimediando la prima delusione stagionale (foto da torinofc.it).

In attesa di risolvere il rebus-Memushaj, con il capitano in procinto di trasferirsi a Empoli, il Pescara ha sofferto lo scarso stato di forma di alcuni dei nuovi inserimenti, a partire da Mattia Valoti, e nonostante il vantaggio iniziale firmato da Fornasier (17’) ha subito per quasi tutto il match il maggior tasso tecnico degli avversari.

Complice una difesa disastrosa, il Torino è andato a segno due volte nella prima frazione (Baselli al 27’ e Acquah al 33’) e altre due nella ripresa (Maxi Lopez al 22’ e Martinez al 28’). Nonostante il tridente, composto da Caprari, Valoti e Lapadula, i biancazzurri non hanno mai impensierito i padroni di casa, e a fine gara il passivo risparmia una figuraccia agli uomini di Oddo.

Prosegue invece la corsa del Toro: superato il Pescara, agli uomini di Ventura resta solo un ostacolo (la vincente tra Catania e Cesena) prima di arrivare a sfidare la Juventus in un derby di coppa che promette scintille.

“Avevo chiesto ai ragazzi di giocare a viso aperto, senza troppi timori – ha dichiarato Massimo Oddo a fine gara -, e da questo punto di vista sono soddisfatto. Abbiamo disputato un ottimo primo tempo, e l’unica colpa dei miei è stata quella di mollare dopo il terzo gol: il Torino è di un’altra categoria, ma in serie B ci faremo sentire”.


Il tabellino del match:

Tim Cup: Torino-Pescara 4-1

TORINO (3-5-2): 28 Ichazo, 5 Bovo, 25 Glik (C) (dall'81' Jansson), 24 Moretti, 33 Bruno Perez, 26 Avelar, 20 Vives, 6 Acquah (dal 68' Obi), 16 Baselli, 27 Quagliarella, 11 Maxi Lopez (dal 73' Martinez).
A disp.: 13 Castellazzi, 3 Molinaro, 7 Zappacosta, 14 Gazzi, 15 Benassi, 19 Maksimovic, 21 Silva, 22 Amauri, 29 Stevanovic.
All.: G. Ventura

PESCARA (4-3-1-2): 1 Fiorillo, 11 Zampano, 29 Rossi, 6 Fornasier, 13 Zuparic, 34 Torreira, 8 Memushaj (C), 40 Verre (dal 64' Mitrita), 25 Valoti (dal 38' Selasi), 10 Lapadula (dal 71' Esposito), 17 Caprari.
A disp.: 12 Aldegani, 18 Aresti, 26 Vitturini, 41 Fiamozzi, 20 Mignanelli, 21 Mandragora, 16 Paolucci, 9 Sansovini, 7 Vukusic.
All.: M. Oddo

Reti: 17'pt Fornasier, 27'pt Baselli, 33'pt Acquah, 22'st Maxi Lopez, 28'st Martinez.

Spettatori: 13000 circa.






Questo è un articolo pubblicato il 17-08-2015 alle 09:35 sul giornale del 18 agosto 2015 - 706 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, torino, pescara, coppa italia, serie B, vivere pescara, pescara calcio, tim cup, articolo, massimo oddo, ledian memushaj, giampiero ventura, torino calcio, mattia valoti, maxi lopez

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/anez