SEI IN > VIVERE PESCARA > SPETTACOLI
articolo

Conto alla rovescia per la Notte Bianca dello Shopping: mappe, ordinanza e programma

2' di lettura
827

A partire dalle ore 19 di venerdì 31 luglio, Pescara accoglierà la Notte Bianca dello Shopping, iniziativa che vede la partecipazione congiunta di Comune, Confesercenti e Camera di Commercio.

L’obiettivo degli organizzatori è uno solo: replicare il successo dello scorso anno con un evento in grado di coniugare intrattenimento e buoni affari di fine stagione.

In occasione della Notte Bianca, un’ampia zona della città chiuderà al transito e alla sosta delle auto: nel quadrilatero compreso fra Corso Vittorio, via Carducci, piazza Muzii a nord e via Lazio a sud, gli spostamenti saranno agevolati da una navetta che farà da spola fra il terminal dei bus e il Porto turistico.

“Un’altra notte bianca accompagnerà la città – racconta il sindaco Marco Alessandrini –, sarà una serata che nasce dalla volontà di movimentare il settore del commercio e del turismo. Già lo scorso anno l’iniziativa aveva dato ottimi risultati in termini di presenze, con buoni riscontri economici per gli operatori”.

“Attorno a questi appuntamenti – sottolinea l’assessore al Commercio Giacomo Cuzzi - si muove un'economia inimmaginabile, lo avevamo detto durante i primi giorni di mandato e i fatti ci hanno dato ragione”.

Visto il successo degli eventi promossi nella stagione estiva, Cuzzi guarda avanti e lancia una sfida ambiziosa: “L'anno prossimo sarebbe bello organizzare un evento di questa portata ogni mese”.

Sul fronte mobilità, l’amministrazione comunale conferma la chiusura al traffico dell’area interessata, con la sperimentazione di una navetta gratuita che dal Terminal bus della stazione consentirà a tutti di raggiungere il lungomare.

Nell’ampia area pedonale, saranno organizzate decine di eventi, mentre all’interno dei negozi spazio ai saldi e alle anticipazioni sulle nuove collezioni. Complessivamente, fanno sapere dal Comune, all’evento hanno aderito oltre 200 imprenditori.

A fondo pagina sono disponibili i file con l’ordinanza del sindaco e le mappe dettagliate. Il programma completo della manifestazione può essere consultato a questo link.





Questo è un articolo pubblicato il 30-07-2015 alle 19:44 sul giornale del 31 luglio 2015 - 827 letture