Tutti in sella! La 'Notte delle biciclette' illumina la città

1' di lettura 29/07/2015 - Basta poco per rendersi conto di come negli ultimi anni sia cresciuto enormemente il numero di persone che scelgono di spostarsi in bicicletta: quello che fino a qualche tempo fa era considerato un mezzo 'lento' e riservato ai cittadini privi di automobile, oggi rappresenta una segno di distinzione, una vera e propria scelta di vita.

Di fronte al crescente entusiasmo dei pescaresi verso le due ruote, si moltiplicano anche nel capoluogo adriatico le iniziative dedicate ai ciclisti. Ultima in ordine di tempo è la ‘Notte delle biciclette’, cicloraduno organizzato da FIAB Pescarabici e AVIS lungo le vie della città.

“L’evento – spiegano gli organizzatori - è stato pensato con l’obiettivo di promuovere l’uso notturno della bicicletta. Pescara è più bella e vivibile quando viene attraversata con il mezzo ‘lento’ ed ecologico per eccellenza. Tutti i luoghi si raggiungono facilmente, si parcheggia dappertutto e non si rischiano multe. Cosa chiedere di più?”

A tutti i partecipanti AVIS regalerà un gadget che renderà ancora più ‘brillanti’ i mezzi utilizzati dalla comitiva, creando un serpentone illuminato che attraverserà le strade principali della città.

Subito dopo il raduno, fissato per sabato 1 agosto alle 21.30 presso il largo Madonnina, i partecipanti attraverseranno il Ponte del Mare per raggiungere i luoghi più suggestivi della città, dal Porto turistico alla Pineta D’Avalos, per poi convergere sul lungomare nord, piazza Primo Maggio e la Nave di Cascella.

L’iscrizione è gratuita, ma sarà possibile stipulare un’assicurazione giornaliera infortuni.

Buona pedalata a tutti!






Questo è un articolo pubblicato il 29-07-2015 alle 19:29 sul giornale del 30 luglio 2015 - 590 letture

In questo articolo si parla di avis, sport, mobilità, pescara, biciclette, Paolo di Toro Mammarella, pescaraBici, articolo, fiab pescara, notte delle biciclette

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/amCQ





logoEV