SEI IN > VIVERE PESCARA > ATTUALITA'
articolo

Pescara e Montesilvano insieme per la Stella Maris: nell’ex colonia è in arrivo un prestigioso ‘inquilino’

1' di lettura
1000

‘Credo profondamente in questo progetto perché è una soluzione non solo all’attuale stato di degrado da un punto di vista estetico, ma è soprattutto una risposta concreta per un monumento speciale come la Stella Maris’.

Sono queste la ragioni che hanno spinto l’assessore al Patrimonio culturale del Comune di Pescara, Paola Marchegiani, a sottoscrivere il Manifesto La Stella porterà altre stelle per il rilancio della ex colonia marina di Montesilvano (foto).

Il progetto, promosso dal Comune di Montesilvano in collaborazione con l’Accademia delle Belle Arti di Roma, intende collocare all’interno dell’opera architettonica a forma di aeroplano alcuni corsi di laurea del prestigioso istituto della capitale, oltre ad ospitare collezioni d’arte di rilievo internazionale.

“Le città di Pescara e di Montesilvano – sottolinea l’assessore - attraverso l’istituzione di questi corsi contribuiranno a far sì che giacimenti di creatività non vadano dispersi, fungendo da incentivo per l’intero territorio. In un momento di crisi come quello che stiamo vivendo oggi, la creatività rappresenta la speranza”.

"E’ un grande piacere – ha dichiarato il sindaco di Montesilvano Francesco Maragno – trovare l’appoggio, in questo ambizioso progetto, dell’Amministrazione comunale di Pescara. L’assessore Marchegiani ha dimostrato di cogliere pienamente il senso del Manifesto, e il fatto di contare sulla condivisione di Pescara arricchisce ulteriormente la nostra idea. La Stella Maris diventerà il punto di riferimento culturale della costa e dell’intera Regione”.



Questo è un articolo pubblicato il 29-07-2015 alle 19:55 sul giornale del 30 luglio 2015 - 1000 letture