SEI IN > VIVERE PESCARA > SPETTACOLI
articolo

Notte Bianca del Mediterraneo, cresce l’attesa per il mega-evento dell’estate. La lista delle strade chiuse

2' di lettura
1009

Mentre sale alle stelle in città l’attesa per la Notte Bianca del Mediterraneo, l’amministrazione comunale ha reso noto che saranno 57 le strade chiuse al traffico, e nella maggior parte dei casi si tratta di traverse del lungomare. Disco rosso anche per i parcheggi sulla riviera, con il divieto che scatterà a partire dalle ore 19 di sabato. (foto di Giulio Tolli)

Dalla sera di sabato 18 luglio fino all’alba successiva la riviera adriatica sarà lo scenario di una festa che vuole rappresentare il momento centrale dell’estate 2015. Spazio principale della manifestazione saranno le 11 ‘piazze’ allestite dal Villaggio Alcyone di Francavilla fino alla rotonda delle Naiadi a Montesilvano, che ospiteranno una lunga serie di eventi. Clou della serata saranno le esibizioni gratuite di Raf (Arena del Mare alle ore 23) e Karima (Stadio del Mare alle ore 22.30).

Viste le caratteristiche dell’evento, il sindaco Marco Alessandrini ha convocato una conferenza stampa in cui ha spiegato nel dettaglio il piano strade.

“Sarà una grande e inedita pedonalizzazione lungo la riviera – sottolinea il Primo Cittadino -, e lungo questo asse c'è un lavoro sottostante la predisposizione della viabilità. Cercheremo di garantire la massima sostenibilità della sosta e degli spostamenti, invitando la cittadinanza a utilizzare le due ruote”.

“Ci sarà il divieto di transito e fermata lungo tutto il tratto – conferma il vicesindaco Enzo Del Vecchio -, la riviera dovrà essere libera dalle 19 in poi e saranno rimosse tutte le auto che troveremo parcheggiate. In accordo con gli stabilimenti abbiamo spostato alle 19 l'orario limite per rimuovere le auto, in modo da consentire alla città di godersi il pomeriggio di mare. Per evitare il più possibile multe e rimozioni abbiamo programmato un’ampia distribuzione dell’ordinanza che è stata consegnata a tutti gli stabilimenti perché fosse diffusa, oltre a volantini e avvisi dei divieti lungo le strade interessate”.

Per quanto riguarda i parcheggi, Del Vecchio assicura che nei prossimi giorni sarà resa nota un'ulteriore mappa con dettagliate indicazioni su dove sostare.

L’elenco delle strade chiuse al traffico è disponibile a questo link (file excel a fondo pagina)

Per maggiori informazioni sul programma della manifestazione: Notte Bianca del Mediterraneo



Questo è un articolo pubblicato il 15-07-2015 alle 15:41 sul giornale del 16 luglio 2015 - 1009 letture