Calciomercato: aspettando il sì di Galano, il Pescara cala il tris con Crecco-Mandragora-Mignanelli

2' di lettura 14/07/2015 - Se la prima parte del calciomercato è stata interamente dedicata alle cessioni, con il doloroso addio ai pezzi pregiati della rosa, nelle ultime ore la dirigenza del Delfino ha dato il via anche alla campagna acquisti, mettendo a segno qualche colpo importante.

Dopo Lapadula, Il primo ad entrare ufficialmente nel team biancazzurro è Luca Crecco, centrocampista di 20 anni proveniente dalla Lazio. Nell’ultima stagione Crecco si è messo in luce nelle file della Ternana dove è stato spesso impiegato sulla corsia di sinistra. Il secondo colpo di Sebastiani porterà in biancazzurro il baby-fenomeno Rolando Mandragora (nella foto impegnato in un contrasto aereo con Carlitos Tevez), classe 1997, considerato da molti come uno dei più promettenti giocatori dell’ultima generazione. Mandragora arriverà in prestito dal Genoa.

E’ in dirittura d’arrivo anche l’operazione che porta all’esterno sinistro della Reggiana Daniele Mignanelli, 22enne chiesto a gran voce da mister Oddo. Secondo gli ultimi rumors di mercato, l’annuncio dell’accordo con la società emiliana dovrebbe giungere a breve.

I 3 nuovi acquisti vanno ad aggiungersi a quello di Gianluca Lapadula, nuova punta di diamante del reparto offensivo pescarese già rilevato nei giorni scorsi. Buone notizie da Vincenzo Fiorillo, che anche nella stagione 2015-2016 sarà l’estremo difensore del Delfino, e Zampano, prossimo al ritorno in riva all’Adriatico.

Infine, resta aperta la pista che porta al fortissimo attaccante del Bari Cristian Galano: il ‘Robben della Capitanata’ rappresenta il perno centrale del progetto che ha in mente Massimo Oddo, e ormai la distanza tra domanda e offerta si è ridotta ad appena 300mila euro.

In attesa di aggiornamenti dal mercato, i biancazzurri proseguono la preparazione nel ritiro di Pizzoferrato con doppie sedute giornaliere. “Il mercato è ancora lungo – ha dichiarato il mister al termine della terza giornata di allenamenti – e ho la massima fiducia nelle scelte che sta operando la società”.






Questo è un articolo pubblicato il 14-07-2015 alle 10:54 sul giornale del 15 luglio 2015 - 753 letture

In questo articolo si parla di sport, redazione, calcio, pescara, serie B, calciomercato, Paolo di Toro Mammarella, vivere pescara, pescara calcio, fiorillo, articolo, gianluca lapadula, danuele sebastiani, mandragora, crecco, zampano, mignanelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/alUW





logoEV