Expo 2015, D’Alfonso alza il sipario: ‘L'Abruzzo stupirà il mondo’

1' di lettura 24/04/2015 - Ad aprire i giochi, prima della partenza per Milano, è stato il sottosegretario alla Presidenza della Giunta regionale con delega all’Expo, Camillo D’Alessandro. ‘Abbiamo la straordinaria occasione di meravigliare il mondo’, aveva anticipato D’Alessandro in vista dell’importantissimo appuntamento del 23 aprile, quando l’Abruzzo, in anteprima assoluta, ha presentato il suo programma di eventi per i sei mesi di Expo 2015.

Nella cornice di Palazzo Giureconsulti a Milano, a pochi giorni dall’apertura dell’esposizione universale, i vertici dell’amministrazione regionale, guidati da Luciano D’Alfonso, si sono dati appuntamento per presentare le eccellenze abruzzesi (foto).

“Si tratta di una straordinaria opportunità per mostrare al mondo l’originalità dell’Abruzzo, una regione dove il cibo è sacro”, ha dichiarato il Governatore a Milano. "Casa Abruzzo sarà la vetrina delle nostre eccellenze: il mondo si stupirà nello scoprire quante cose può offrire il nostro territorio”.

"L’obiettivo – ha aggiunto D’Alessandro nel suo intervento - è quello di creare attenzione e conoscenza sull’Abruzzo affinché diventi una destinazione turistica e di business di primo piano, non solo in Italia ma nel mondo intero".







Questo è un articolo pubblicato il 24-04-2015 alle 12:07 sul giornale del 27 aprile 2015 - 758 letture

In questo articolo si parla di attualità, economia, turismo, politica, milano, pescara, Abruzzo, expo 2015, vivere pescara, luciano d'alfonso, camillo d'alessandro, articolo, esposizione universale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aixb





logoEV