Classifica sindaci italiani: Alessandrini è nella ‘top 20’. Sospiri (FI) non ci sta: ‘Bocciato dai suoi elettori’

2' di lettura 20/04/2015 - C’era grande attesa per la classifica annuale del Sole 24 Ore sui sindaci italiani: a 10 mesi dalle elezioni amministrative che hanno coinvolto gran parte dei Comuni italiani, il sondaggio condotto da Ipr Marketing dispensa promozioni e bocciature per i primi cittadini.

A sorridere è Marco Alessandrini (foto) che incassa un ottimo 17esimo posto e soprattutto il primato assoluto tra i sindaci abruzzesi.

“La rinnovata fiducia è il miglior propellente per andare sempre avanti – commenta il Primo Cittadino -, soprattutto se pensiamo che il primo atto della nostra azione amministrativa è stato quello doloroso di innalzare la pressione fiscale, varando un piano di riequilibrio pluriennale per raddrizzare la rotta di una barca che andava verso gli scogli del default”.

Di diverso avviso è Lorenzo Sospiri: “Neanche dieci mesi di governo alla guida di Pescara – attacca il capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale - e il sindaco Alessandrini ha già ricevuto la clamorosa bocciatura da parte dei suoi elettori: il 7,3 per cento degli aventi diritto al voto non gli darebbe di nuovo la propria preferenza, facendolo precipitare nella classifica dei consensi ottenuti nel giugno 2014. Segno che la città si sta finalmente accorgendo dell’inadeguatezza politico-amministrativa di colui che ha voluto fare il sindaco, ma che oggi non sa che pesci prendere. Tasse comunali al massimo, impianti sportivi e strutture museali a costi esorbitanti per i comuni mortali, il porto canale prossimo alla paralisi, i cimiteri che a giorni chiuderanno: sono solo alcuni dei frutti prodotti dal sindaco e dalla sua maggioranza che dopo nemmeno un anno dall’elezione dovrebbero oggi prendere atto del proprio flop”.

“Il risultato – prosegue Sospiri – è lo specchio dei danni prodotti fin qui da un’amministrazione che non ha evidentemente gli strumenti per governare una città tanto complessa e bella quanto Pescara, una città che in dieci mesi è sprofondata nel caos, nei rifiuti e nel disordine pubblico”.

La classifica completa è disponibile a questo link






Questo è un articolo pubblicato il 20-04-2015 alle 18:09 sul giornale del 21 aprile 2015 - 639 letture

In questo articolo si parla di politica, pescara, il sole 24 ore, vivere pescara, sindaco di Pescara, lorenzo sospiri, marco alessandrini, forza italia abruzzo, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aili





logoEV