Condono edilizio, riaperti i termini: domande fino al 31 dicembre

1' di lettura 25/03/2015 - La Legge Regionale n. 5 del 10 marzo 2015 ha modificato la precedente normativa, stabilendo la riapertura dei termini per la definizione delle pratiche di condono edilizio, comprese quelle per le quali era già stata richiesta l’integrazione documentale.

Alla luce di questa importante novità, il Comune di Pescara invita gli interessati a presentare le apposite istanze entro il 31 dicembre 2015. Le richieste pervenute oltre tale termine non potranno essere accolte.

La definizione delle istanze ancora non ancora chiuse per carenza di documentazione deve avvenire a cura dei Comuni entro il 31 dicembre 2016.

La modulistica è disponibile a questo link.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-03-2015 alle 11:03 sul giornale del 26 marzo 2015 - 629 letture

In questo articolo si parla di attualità, economia, politica, pescara, condono, condono edilizio, Comune di Pescara

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ahdB





logoEV
logoEV