Bando di concorso per 236 allievi marescialli alla Guardia di Finanza: domande entro il 7 aprile

1' di lettura 23/03/2015 - Su segnalazione del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Pescara, riportiamo l’informativa ufficiale inerente il bando di concorso per l'arruolamento di 236 allievi marescialli presso la scuola ispettori e sovrintendenti de L’Aquila (anno accademico 2015-2016).

Sulla Gazzetta Ufficiale - IV Serie Speciale n. 18 del 6 marzo 2015 – è stato pubblicato il bando di concorso per l’amissione all’87° corso della Scuola Ispettori e Sovrintendenti della Guardia di Finanza di:

• 216 allievi marescialli del “contingente ordinario”;
• 20 allievi marescialli del “contingente di mare”.

Al concorso possono partecipare i cittadini italiani che:

- abbiano, alla data di scadenza del termine per la presentazione della domanda, età non inferiore ad anni 18 e non superiore ad anni 26;
- siano in possesso del diploma di istruzione di secondo grado che consenta l’iscrizione ai corsi di laurea previsti dal decreto ministeriale 16 marzo 2007;
- non essendo in possesso del citato diploma alla data di scadenza per la presentazione della domanda, lo conseguano entro l’anno scolastico 2014/2015.

La domanda di partecipazione va compilata esclusivamente mediante la procedura informatica disponibile sul sito www.gdf.gov.it – area “Concorsi Online” entro il 7 aprile 2015. Sul predetto sito internet è possibile acquisire ulteriori e più complete informazioni sul concorso e prendere visione del bando.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-03-2015 alle 11:29 sul giornale del 24 marzo 2015 - 892 letture

In questo articolo si parla di lavoro, economia, roma, giovani, concorsi, guardia di finanza, pescara, Abruzzo, l'Aquila, finanze

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ag7C





logoEV
logoEV