Avvoltoi tentano di svuotare il conto di Federico Cetrullo: raccolta fondi in salvo. Venerdì arriva anche Antonio Razzi

2' di lettura 23/02/2015 - Mentre fervono i preparativi per lo spettacolo di venerdì 27 febbraio al PalaElettra organizzato da ‘Federico & Friends’, una incredibile notizia è stata diffusa dal gruppo che gestisce la raccolta fondi per l’operazione che consentirà a Federico Cetrullo di tornare a camminare.

Qualche giorno fa, ignoti hanno tentato di svuotare la carta Poste Pay utilizzata per la campagna e intestata al padre del ragazzo. Fortunatamente i responsabili della raccolta si sono accorti subito del tentativo di furto, disattivando la carta e aprendo nuovi canali per le donazioni.

“Nonostante numerosi tentativi – spiegano gli amici di Federico – nulla è stato sottratto e le donazioni sono intatte. Abbiamo provveduto ad annullare la Poste Pay indirizzando le offerte su un doppio canale: il conto corrente bancario di Federico, aperto in questi giorni, e una nuova carta ricaricabile utile per chi vuole donare tramite tabaccherie e punti sisal”.

Per quanto riguarda la nuova Poste Pay, assicurano i promotori, alla luce di quanto accaduto nei giorni scorsi la carta sarà puntualmente svuotata dal papà di Federico, e i soldi raccolti saranno riversati sul conto corrente.

Come si ricorderà, il 23enne Federico Cetrullo è rimasto paralizzato a seguito di un bruttissimo incidente avvenuto la scorsa estate nel centro di Pescara. Dopo l’appello degli amici e di diversi personaggi del mondo dello spettacolo, negli ultimi mesi è scattata una vera e propria gara di solidarietà, con l’obiettivo di raccogliere quei 100mila euro necessari per affrontare la costosa operazione in Svizzera e tornare a camminare.

“Abbiamo già raccolto 50mila euro – spiegano i responsabili dell’iniziativa – e siamo certi che il saldo sarà aggiornato con somme importanti in occasione degli eventi in programma nei prossimi giorni”.

Tra le tante iniziative in calendario c’è appunto il grande spettacolo in programma il 27 febbraio alle ore 21, quando i più importanti artisti abruzzesi, guidati dal cabarettista Vincenzo Olivieri, si esibiranno sul palco del PalaElettra per dare ulteriore spinta alla raccolta.

“Stiamo davvero mobilitando tutti e tutto – sottolinea Vicenzo Olivieri –, dagli artisti è arrivata una grandissima risposta, molti hanno aderito allo spettacolo del 27 e ci stiamo preparando ad una serata memorabile”.

Nelle ultime ore intanto è arrivata la conferma della partecipazione di Antonio Razzi (foto), il vulcanico senatore abruzzese di Forza Italia residente a Pescara. “Canterò per Federico Cetrullo – ha dichiarato Razzi – e sono convinto che con la mia partecipazione darò un contributo alla campagna. Ne ho parlato anche con Berlusconi, e lui è d’accordissimo con questa iniziativa”.

Riportiamo a seguire le nuove coordinate per effettuare le donazioni:

IT31R0760101600001024562967 (iban conto corrente)
4023 6005 8146 4775 (nuova carta Poste Pay).










logoEV
logoEV