Pescara tra le 30 città più inquinate secondo Legambiente. Maglia nera a Frosinone

2' di lettura 11/02/2015 - Qualche giorno fa Legambiente ha diffuso i risultati di ‘Mal’aria’, una indagine sull’inquinamento atmosferico che passa in rassegna tutti i capoluoghi di provincia italiani misurando il livello delle polveri sottili. In particolare, il monitoraggio ha stilato la classifica delle città italiane che nel 2014 hanno superato con almeno una centralina urbana la soglia limite di PM10.

Raccogliendo i dati dai siti delle Arpa, delle Regioni o delle Province, il dossier ha rilevato come il 37% dei Comuni monitorati ha registrato superamenti del limite in almeno una delle centraline. Per quanto riguarda Pescara, in riferimento alla centralina posizionata su Viale Bovio, il dossier evidenzia come le soglie sono state superate in 43 occasioni, portando il capoluogo adriatico tra le 30 città italiane più inquinate.

Nello specifico, Pescara si piazza al 27esimo posto, mettendosi alle spalle città come Roma e Napoli. Maglia nera della classifica è Frosinone, che risulta aver superato i limiti in ben 110 rilevazioni giornaliere.

Come si legge nel documento di presentazione dell’indagine, “Anche se si registra un miglioramento dell’inquinamento atmosferico nelle nostre città e una riduzione nelle emissioni di alcuni inquinanti negli ultimi anni, i livelli di esposizione dei cittadini rimangono elevati e spesso ancora ben oltre le soglie consentite dalla normativa”.

“E’ quanto mai evidente – ha dichiarato il responsabile scientifico di Legambiente Giorgio Zampetti - la necessità di un urgente e decisivo piano di intervento che vada finalmente ad incidere sulle politiche relative alle fonti di inquinamento, più volte annunciato ma ancora mai attivato a livello nazionale. Le cause si conoscono e le soluzioni ci sono, occorrono la volontà politica e gli strumenti per metterle in campo”.

Il dossier completo può essere consultato a questo link






Questo è un articolo pubblicato il 11-02-2015 alle 18:10 sul giornale del 12 febbraio 2015 - 900 letture

In questo articolo si parla di ambiente, attualità, inquinamento, redazione, legambiente, pescara, Mal'Aria di città, vivere pescara, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/afgX