Calciomercato, il Pescara ‘salva’ Melchiorri e batte altri 3 colpi: ecco Sansovini, Pettinari e Bruno

2' di lettura 03/02/2015 - La notizia più attesa dalle ultime, frenetiche ore della sessione invernale di calciomercato riguarda Federico Melchiorri: il bomber biancazzurro, nonostante la corte serrata del Cagliari resterà nel gruppo di Marco Baroni.

Ma non è tutto: a quanto si apprende, l’attaccante sarebbe ormai in procinto di firmare il rinnovo del contratto fino al 2019, regalando un sorriso alla tifoseria biancazzurra.

Per quanto riguarda gli altri colpi di mercato, sfumati Di Carmine e Cocco, il Pescara ha individuato il sostituto di Riccardo Maniero nella punta del Latina Stefano Pettinari. L’attaccante classe 1992, di proprietà della Roma, arriverà in prestito con diritto di opzione per l’acquisto definitivo.

Sempre dal Latina il Pescara ha rilevato – in questo caso a titolo definitivo – il centrocampista Alessandro Bruno. 31 anni, Bruno vanta diverse esperienze in club di serie B e C come la Nocerina e il Latina. E mentre è stato depositato il contratto del terzino del River Plate Andres Abecasis, un’altra bella sorpresa per il Delfino è il ritorno in biancazzurro di Marco Sansovini (foto), già capitano del Pescara e protagonista delle ultime promozioni in serie B e nella massima divisione. Sansovini arriverà in prestito con obbligo di riscatto dalla Virtus Entella. Come contropartita il club di Daniele Sebastiani ha offerto Aniello Cutolo, ceduto con la stessa formula.

Oltre a Cutolo, in uscita anche Ingretolli, finito in prestito al Barletta, Sowe e Da Silva, che rientrano al Chievo.

“Sono felice di tornare a Pescara”, ha dichiarato Sansovini dopo la conferma della cessione. Il ‘Sindaco’, come era stato soprannominato dai tifosi, complessivamente ha collezionato 139 presenze e ben 47 gol in maglia biancazzurra, e la sua cessione dopo la promozione in serie A nel 2012 non era mai andata giù alla Curva Nord. Con il suo ritorno e la probabile ‘restituzione’ della fascia da capitano, la dirigenza ha voluto colmare anche sul piano affettivo la dolorosa cessione di Maniero al Catania.

I nuovi acquisti si aggregheranno nelle prossime ore al resto squadra, impegnata al Poggio degli Ulivi per preparare il match di sabato contro il Cittadella.






Questo è un articolo pubblicato il 03-02-2015 alle 10:58 sul giornale del 04 febbraio 2015 - 2613 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, pescara, calciomercato, federico melchiorri, vivere pescara, pescara calcio, daniele sebastiani, marco baroni, marco sansovini, articolo, samuel di carmine

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aeRc