Calcio: i biancazzurri sfiorano il colpaccio a Bologna (0-0). Baroni: ‘Un grande Pescara’

2' di lettura 01/02/2015 - Un Pescara equilibrato e ben messo in campo strappa il pareggio a Bologna e sfiora a più riprese il colpaccio (0-0). Al di là del punto ottenuto nella tana della seconda in classifica, il Delfino ha mostrato progressi incoraggianti dal punto di vista tecnico-tattico, mettendo alle corde i rossoblu di Diego Lopez. (foto da pescaracalcio.com)

A scuotere il grande equilibrio della prima frazione ci ha pensato Cristian Pasquato, che al 35’ ha letteralmente graziato la sua ex squadra calciando malamente a due passi da Coppola. Nella ripresa il Bologna ha avanzato il baricentro di gioco, scoprendo il fianco alle frecce biancazzurre. E proprio da un paio di veloci azioni di contropiede degli ospiti sono arrivate le occasioni più importanti, con Melchiorri (5’ st) e Rossi (15’st) entrambi imprecisi sotto porta.

Nel finale si è invece fatto vivo il Bologna, con due belle conclusioni di Cacia (25’ st e 35’ st) che però non hanno schiodato il risultato dallo 0-0.

Negli spogliatoi, ai microfoni di Sky Marco Baroni è parso raggiante: “Abbiamo giocato una grande partita, e per questo devo fare i miei complimenti alla squadra. Peccato per qualche occasione sprecata, ma ormai i ragazzi hanno preso consapevolezza dei propri mezzi e tutti siamo convinti di poter fare un bel campionato”.

Sul fronte mercato, mentre lo stesso Baroni ha chiesto esplicitamente alla società un centrocampista, un centravanti e un esterno, notizie per ora non confermate danno per certo l’arrivo del difensore argentino Andres Abecasis. Classe 1990, Abecasis arriverebbe in prestito dal River Plate fino al termine della stagione. Prosegue intanto la caccia al centravanti chiamato a sostituire Riccardo Maniero, con Samuel Di Carmine della Juve Stabia in cima alla lista del presidente Sebastiani. In attesa di chiudere la trattativa, lunedì il Pescara riprenderà la preparazione in vista del prossimo confronto casalingo con il Cittadella.


Il tabellino del match:

Bologna-Pescara 0-0

BOLOGNA: (4-3-1-2): Coppola; Ceccarelli (28' st Mbaye), Oikonomou, Maietta, Masina; Buchel (18' st Mancosu), Matuzalem, Casarini; Laribi; Cacia, Sansone (43' st Improta). A disp: Da Costa, Ferrari, Zuculini, Troianiello, Bessa, Acquafresca. All. Lopez
PESCARA: (4-4-2): Fiorillo; Pucino, Fornasier, Salamon, Rossi; Politano (45' st Zuparic), Selasi (37' st Brugman), Memushaj, Bjarnason; Pasquato (33' st Caprari), Melchiorri. A disp: Aldegani, Zampano, Vitturini, Gessa, Paolucci, Di Rocco. All. Baroni

Arbitro: Abbattista di Molfetta










logoEV