Pallanuoto, prove di fuga per la Original Marines: sabato arriva La Fenice Roma

1' di lettura 23/01/2015 - Reduce da due successi su due nel campionato maschile di serie B, la Original Marines Pescara punta decisamente al tris nel match casalingo con La Fenice Roma.

Al Pala-Pallanuoto, la squadra allenata da Franco Di Fulvio, in testa nel girone 3, proverà a confermare la grande prestazione della settimana scorsa, conclusa con una roboante vittoria nel derby con la Bustino.

“Nessuno però ha voglia di rilassarsi – avverte il coach -, visto ci tocca un avversario che a mio giudizio potrebbe essere la rivelazione della stagione. Guai a distrarsi, la lotta verso l'alto è molto equilibrata”.

In attesa di sciogliere le riserve su D'Amario, Di Fulvio potrà contare su una formazione al gran completo. La gara, in programma sabato 24 gennaio alle ore 17, sarà arbitrata dal signor De Santis.

Il calendario della terza giornata:

ANZIO N e PN – LATINA PALLANUOTO
TIRRENA – WATERPOLO BARI
ROMA 2007 ARVALIA – POL. BUSTINO
PESCARA – LA FENICE PN ROMA
C.C. LAZIO WATERPOLO – PALLANUOTISTI NUOTATORI

Classifica: Original Marines, Roma 2007 e Bari 6, La Fenice, Tirrena e Lazio 3, Anzio e PN Roma 1, Latina e Bustino 0.






Questo è un articolo pubblicato il 23-01-2015 alle 15:40 sul giornale del 24 gennaio 2015 - 1204 letture

In questo articolo si parla di pallanuoto, sport, Paolo di Toro Mammarella, articolo, original marines pescara, franco di fulvio, pescara pallanuoto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aeoZ





logoEV