SEI IN > VIVERE PESCARA > CRONACA
articolo

Strada Parco tra degrado, clochard e sporcizia: la polizia municipale sgombera locale sommerso dai rifiuti

1' di lettura
623

Si trova proprio all’inizio della Strada Parco l’edificio sgomberato stamattina dagli agenti della polizia municipale. Tra degrado, rifiuti e sporcizia, nello stabile di proprietà dell’Agenzia del Demanio vivevano due romeni, denunciati e allontanati.

“Il locale – spiega l’assessore Adelchi Sulpizio – era occupato da cittadini senza fissa dimora, e a seguito di un'attività di monitoraggio e controllo che la polizia municipale sta compiendo su zone sensibili della città, stamattina è stato effettuato lo sgombero”.

Lo stesso assessore ha riferito di ‘singolari attività’ svolte all’interno dello stabile, dove sono stati rinvenuti letti, tavoli, e tutto il necessario per cucinare e ricevere altri ospiti. All’interno erano inoltre presenti anche diverse biciclette, di cui le forze dell’ordine stanno cercando di accertare la provenienza.

Gli occupanti sono stati segnalati all'autorità giudiziaria e allontanati immediatamente dal posto. Contemporaneamente, è partita la procedura d'urgenza con l'Agenzia del Demanio per bonificare la zona.



Questo è un articolo pubblicato il 25-08-2014 alle 21:27 sul giornale del 26 agosto 2014 - 623 letture