SEI IN > VIVERE PESCARA > SPORT
articolo

Coppa Italia, Maniero abbatte il Chievo (1-0). A dicembre supersfida con Di Francesco: è caccia al Milan

2' di lettura
1093

Bastano 90 minuti per dissipare ansie e turbamenti di un precampionato che sembra non avere mai fine: dopo il Renate, il Pescara concede il bis all’Adriatico e batte anche il Chievo (1-0). A regalare ai biancazzurri il quarto turno, in programma a dicembre con il Sassuolo dell’indimenticato ex Di Francesco, è Riccardo Maniero (foto), che al 38’ ha sferrato il colpo del ko con un magnifico pallonetto.

Nonostante la partenza sprint degli ospiti, con Paloschi frenato dalla retroguardia biancazzurra ad una manciata di secondi dal fischio d’inizio, è Gianluca Caprari a procurarsi la prima palla-gol, sfiorando di poco il bersaglio (3’ pt). Stessa sorte al quarto d’ora per la conclusione di Lazzari, mentre al 20’ è Fiorillo a compiere il primo miracolo della serata deviando una conclusione ravvicinata di Maxi Lopez.

Al 28’ Maniero fa le prove generali, esibendosi in una bella conclusione respinta d’istinto da Bardi. Dopo dieci minuti, però, il bomber piazza il colpo decisivo, infilando la porta dei veronesi con un bellissimo lob di testa.

Nella ripresa va in scena un copione piuttosto scontato, con il Chievo che carica a testa bassa alla ricerca del gol del pareggio e gli adriatici bravi a controllare la gara. I pericoli maggiori arrivano alla mezzora, con la punizione di Biraghi respinta da Fiorillo, e a una manciata di secondi dal termine, con un nuovo spettacolare intervento del portiere biancazzurro su conclusione di Pellissier.

Al triplice fischio, festa sugli spalti e grande soddisfazione per mister Baroni. Dopo qualche perplessità suscitata in precampionato, il Pescara ha superato alla grande l’ostacolo battendo la blasonata formazione veneta e conquistando l’accesso al quarto turno della Tim Cup. A dicembre, la posta in palio col Sassuolo di Eusebio Di Francesco sarà da capogiro: chi passerà il turno se la vedrà con il Milan.


Il tabellino del match:

Pescara - Chievo 1-0

PESCARA: Fiorillo; Pucino, Cosic, Zuparic, Grillo; Bjarnason, Appelt Pires, Lazzari (24' st Sowe); Politano, Maniero (45' st Melchiorri), Caprari (19' st Nielsen). All. M. Baroni
CHIEVO: Bardi; Frey, Dainelli (45' st Bellomo), Cesar, Biraghi; Izco, Mangani, Hetemaj; Birsa (27' st Lazarevic); Paloschi (15' st Pellissier), Maxi Lopez. All. E. Corini

Arbitro: Damato di Barletta
Reti: 38' pt Maniero



Questo è un articolo pubblicato il 22-08-2014 alle 23:00 sul giornale del 23 agosto 2014 - 1093 letture