Pianella, la replica del sindaco: servizio scuolabus efficiente e tariffe invariate

Scuolabus 2' di lettura 24/09/2013 - Il Sindaco Marinelli interviene con una nota in replica alle affermazioni dei consiglieri di minoranza Filippone e Di Tonto, con le quali si metteva in evidenza un presunto ritardo dell’Amministrazione Comunale nell'organizzazione del servizio scuolabus.

Questa le parole del sindaco: “Purtroppo, come capita oramai di frequente, i consiglieri di minoranza non riescono a comprendere tipologia ed efficacia degli interventi che l’ Amministrazione Comunale pone in essere. Nello specifico, si è provveduto alla riorganizzazione complessiva del servizio scuolabus che ha consentito, senza particolari disagi all’utenza, di coprire integralmente il territorio utilizzando quattro dei cinque veicoli in dotazione all’Ente. Nella consapevolezza che all’ inizio del 2014 uno dei quattro mezzi utilizzati dovrà essere dismesso poiché non più idoneo e, necessitando il quinto veicolo di una riparazione allo stato troppo onerosa, si è cautelativamente proceduto ad una indagine di mercato per garantirsi una pronta soluzione in caso di necessità (noleggio) e, allo stesso tempo, si sta verificando se esistano sul mercato soluzioni meno onerose per la riparazione del mezzo di proprietà comunale rispetto al preventivo già acquisito”.

“Pertanto- aggiunge il primo cittadino- appare fin troppo chiaro l’ agire lungimirante e assolutamente tempestivo della giunta comunale e degli uffici preposti, essendo nei fatti già pronti ad affrontare la problematica che si verificherà solo nel 2014 ed avendo garantito, grazie alle economie generate da tali provvedimenti, il mantenimento delle tariffe del trasporto scolastico in vigore negli anni passati e ciò in assoluta controtendenza rispetto a quanto accade negli altri comuni.”. “Infine- conclude il Sindaco di Pianella- per quanto riguarda la pulizia delle aree scolastiche e le manutenzioni, l’ abnegazione ed il tempismo dell’ Amministrazione e dei suoi dipendenti ci hanno consentito di incassare complimenti di insegnanti e genitori, per cui non ci resta che ipotizzare che i consiglieri di minoranza si siano recati in qualche altro luogo facendo confusione, cosa che invero ultimamente si ripete con una certa frequenza".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-09-2013 alle 18:17 sul giornale del 25 settembre 2013 - 712 letture

In questo articolo si parla di scuola, attualità, scuolabus, pianella, sandro marinelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/SbS





logoEV