Pescara: Catalano (PD): "Ponte Ciclopedonale intitolato a Stella D'Amico, l'ultima lavandaia"

1' di lettura 24/11/2020 - Il 23 novembre durante il Consiglio Comunale, la Vice Presidente e Consigliera del PD Stefania Catalano ha promosso una mozione per intitolare il Ponte Ciclopedonale di via Valle Roveto - che collega tutto l'argine fluviale dall'altezza del Ponte della Libertà fino al Ponte Flaiano ed è attualmente oggetto di lavori - a Stella D'Amico, ultima lavandaia del Fiume Pescara.

"Il Ponte ha acquisito un carattere altamente simbolico per i quartieri che attraversa, che dopo i primi anni del secondo Dopoguerra hanno conosciuto una profonda trasformazione urbanistica passando da contrade rurali a primi rioni individuati per l'accoglienza di famiglie provenienti da altre zone della città, della provincia e della regione impegnate nella ricostruzione post-bellica - afferma Stefania Catalano - per le generazioni cresciute nei quartieri a cavallo delle citate trasformazioni, il fiume ha rappresentato elemento caratterizzante e centrale della vita quotidiana e tale memoria, indebolita con l'avanzata della industrializzazione e della terziarizzazione della città, non può essere definitivamente dimenticata in quanto rappresenta un tassello indissolubile della storia recente della città e dei suoi abitanti, delle loro radici e della loro identità."
Il Consiglio comunale ha approvato all'unanimità la mozione, verrà quindi posta in tempi brevi dall'Amministrazione una targa in memoria di Stella D'Amico.

da  Stefania Catalano ​​​​​​
Vice Presidente e Consigliera del PD





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-11-2020 alle 10:44 sul giornale del 25 novembre 2020 - 180 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, pd, pescara, catalano, comunicato stampa, Stefania, ​​​​​​

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bDcH