Entro giugno 2021 i lavori della condotta fognaria di via Colle Marino, la conferma dall'Aca durante la Commissione Lavori Pubblici

2' di lettura 16/11/2020 - "In Via Colle Marino è un intervento atteso da molti anni ma che, nonostante gli impegni assunti nel tempo, solo oggi vede il traguardo. "

"La condotta fognaria per le cosiddette "acque nere", che in quella strada servirà un bacino di non meno di duemila residenti, è stata infatti inserita nel Piano triennale dell'Aca che ha quindi recepito le pressanti richieste dell'amministrazione comunale.

La conferma è arrivata questa mattina durante i lavori della Commissione consiliare Lavori Pubblici, presieduta da Massimo Pastore (FDI); la presidente dell'Azienda Comprensoriale acquedottistica, Giovanna Brandelli, ha affermato che la prossima settimana il Piano Triennale delle opere andrà in approvazione e con questo anche l'intervento su via Colle Marino che prevede un investimento di 150.000 euro, di cui 50.000 provenienti da risorse dirette del Comune.

L'okay definitivo è atteso per la fine di novembre. Secondo le previsioni, la gara d'appalto avrà luogo a fine gennaio del prossimo anno, il cantiere dovrebbe entrare in attività a giugno 2021. "

"Nel 2014 fu l'allora presidente di commissione Armando Foschi a riportare in auge la questione di Via Colle Marino - ha detto questa mattina il presidente Massimo Pastore – ma ci sono voluti cinque anni perché la precedente amministrazione firmasse, nel 2019, l'accordo con Aca e quindi con i proprietari dei terreni privati dove passerà la condotta fognaria.

Sono molto soddisfatto per il fatto che questa amministrazione sia riuscita a imprimere una svolta a tutta la procedura, reperendo le risorse necessarie a risolvere una vicenda ormai annosa. Ringrazio la presidente e il direttore dell'Aca, Giovanna Brandelli e Lorenzo Livello, che oggi sono venuti a riferirci lo stato di questo progetto".

Per Alessio Di Pasquale (FI) <è importante aver portato a casa quest'opera così attesa.

"Ora è importante seguire passo dopo passo lo sviluppo dell'iter. Personalmente vigilerò affinchè tutto proceda per il verso giusto, essendo stato approvato il progetto". Per Maria Rita Carota (Lega) "è una grande soddisfazione, dopo decenni, poter avviare un'opera tanto necessaria per Colle Marino.

La sua realizzazione doterà finalmente di un sistema fognario adeguato tante abitazioni e, soprattutto, l'asilo nido comunale che ne è sprovvisto fin da quando ha aperto".


da Comune di Pescara
www.comune.pescara.it





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-11-2020 alle 10:34 sul giornale del 17 novembre 2020 - 186 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bB9D