Il Comune lancia "Pescara Shopping & Life" l'e-Commerce vetrina per gli operatori economici

4' di lettura 26/09/2020 - In un momento storico caratterizzato da una profonda e radicale modifica degli stili di vita dei cittadini, e dell'organizzazione delle città per contrastare l'emergenza sanitaria ancora in atto, il Comune di Pescara ha inteso promuovere azioni specifiche per il rilancio del commercio locale, anche attraverso l'utilizzo della tecnologia.

In quest'ottica l'Amministrazione, "recuperando" il progetto Pescara Shopping Village, sta lavorando alla realizzazione del portale web "Pescara Shopping & Life", offrendo gratuitamente ai negozi di tutta la città una piattaforma con funzionalità di e-commerce, al fine di consentire ai cittadini e non di effettuare i proprio acquisti direttamente online.

Le stesse funzionalità saranno implementate sulla APP interattiva.

La piattaforma avrà lo scopo di raccogliere, organizzare e promuovere negozi e prodotti attraverso strumenti che permettano non solo l'acquisto, ma anche la fidelizzazione dei consumatori mediante raccolte punti, iniziative promozionali e stagionali e presentando, inoltre, una sezione dedicata agli eventi e alle news sull'offerta turistica e culturale della città.

Ciascun esercente potrà accedere, tramite credenziali, sia al portale che alla APP (che sarà presto disponibile su Google Play Store per dispositivi Android e su Apple Store per dispositivi IOS) per poter gestire in autonomia il profilo della propria attività e caricare le proprie offerte.

"Quando ho lanciato questa idea - ha affermato in conferenza stampa il sindaco Carlo Masci – avevo in mente un città che potesse unire la sua tradizionale attitudine per il commercio e il terziario a un rinnovato entusiasmo dei suoi operatori, questo anche con il contributo delle nuove tecnologie.

Mi sono prestato personalmente, nelle vesti di presentatore, anche nei video a supporto del Virtual tour, che saranno disponibili sulla piattaforma.

Auspico che sia possibile rendere più attrattiva , e nel contempo più competitiva commercialmente, la nostra meravigliosa città. In questo il ruolo delle associazioni di categoria, che vedo oggi tutte rappresentate, è decisivo".

In questa prima fase è fondamentale l'azione informativa e la capillare diffusione del progetto nei confronti delle attività commerciali operanti sul territorio comunale, le quali sono invitate a iscriversi tramite apposito form online (https://www.pescarashoppinglife.com/), per poter ricevere le credenziali di accesso al profilo. Sarà inoltre garantito un servizio tutorial per illustrare i vantaggi dei tools digitali e per una corretta gestione del profilo.

Nella seconda fase, a seguito del popolamento della piattaforma sia in termini di attività commerciali che di prodotti, il portale e l'app saranno fruibili per tutti gli utenti, cittadini e non.

"In un'epoca contrassegnata dal dominio di marketplace come Amazon – ha detto l'assessore al Commercio e al Turismo, Alfredo Cremonese – questo portale può essere un'arma in più per rafforzare l'identità commerciale della città di Pescara, senza considerare che su questa piattaforma promuoveremo parallelamente anche gli eventi a scopo turistico e culturale.

Puntiamo molto anche sui virtual tour, più in generale credo che Pescara sia davvero la prima città d'Italia ad adottare questa soluzione-vetrina a supporto delle attività economiche".

Per Paolo Santucci, dirigente del settore Innovazione dell'amministrazione, <si tratta di una grande opportunità che miriamo a internalizzare nella gestione e che, col tempo, si arricchirà di nuove funzionalità che ne accresceranno l'efficienza. Come diceva il sindaco, abbiamo una chance che dobbiamo sfruttare nel modo migliore".

Per il rilancio della città, parallelamente a questa iniziativa, è stato dato avvio al progetto Pescara Virtual Tour che permetterà la promozione dell'immagine commerciale e turistica della città mediante il ricorso a nuove tecnologie, quale la realtà virtuale.

Il Virtual Tour interesserà dapprima 5 aree caratteristiche della città e sarà esteso gradualmente ad altre zone. La peculiarità che unisce i due progetti è la possibilità di fare acquisti sul portale e-commerce passeggiando virtualmente tra le vetrine di Pescara.

Alla conferenza stampa sono intervenuti, in rappresentanza di Confcommercio, Confesercenti, Confartigianato e Consorzio Pescara al Centro, Vincenzina De Sanctis, Gianni Taucci, Barbara Lunelli e Marco Canale.

Presente anche la Cna. Nel complesso le associazioni hanno manifestato la massima disponibilità a rendere ricca di contenuti la piattaforma del commercio pescarese.


da Comune di Pescara
www.comune.pescara.it







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-09-2020 alle 08:00 sul giornale del 28 settembre 2020 - 185 letture

In questo articolo si parla di attualità, pescara, Comune di Pescara, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bw4L