Affidati i servizi sulle spiagge libere di Pescara per la stagione balneare 2020

2' di lettura 04/07/2020 - L’amministrazione comunale di Pescara ha affidato i servizi di pulizia, ripristino, manutenzione ordinaria e straordinaria e gestione di piccoli chioschi informativi e/o di ristoro sulle spiagge libere cittadine per la stagione estiva 2020.

Al comitato provinciale dell’Arci, con specifico riferimento ai tratti di arenile del cosiddetto lotto n. 2 ARENILE SUD/NORD - CHIOSCO N. 3 (dal progressivo n. 8 al n.16 come di seguito analiticamente indicato nella tabella riepilogativa), comprensivo quindi delle spiagge libere del Comune di Pescara e di un piccolo chiosco informativo e di ristoro.

Nella concessione all’Arci non rientrano i tratti di seguito indicati:

 quello compreso tra la concessione numero 19 “Portanuova Entertaiment” e la numero 20 “La Lucciola”;

 tra la concessione n. 21 “Aurora” e la n. 22 “Ippocampo”;

 tra la concessione n. 22 “Ippocampo” e la numero 23 “Mila”.

In conseguenza di questo, le tre aree demaniali su elencate - a seguito di avviso pubblico - sono state in due casi così assegnate:

• ai concessionari Aurora sas e Ippocampo sas la spiaggia libera identificata alla lettera G del PDM Comunale (Lotto 2);

• ai concessionari Ippocampo sas e Mila snc la spiaggia libera identificata alla lettera H del PDM Comunale (Lotto 2).

• la spiaggia libera identificata alla lettera F del PDM Comunale (Lotto 2) è ancora in corso di affidamento in quanto sono due le istanze d’interesse.

"Credo che i nostri uffici abbiano fatto un buon lavoro - ha dichiarato l’assessore Maria Paoni Saccone – dopo la decisione della cooperativa Eta Beta di uscire di scena. L’obiettivo è stato quello di consentire la migliore fruizione possibile delle spiagge libere ai nostri concittadini e quanti raggiungeranno il litorale di Pescara.

I servizi e la gestione dei chioschi permetteranno di avere a disposizione spiagge pulite e servizi adeguati. Questo è il mio auspicio. Auguro quindi buon’estate a tutti, lavoratori e bagnanti".


da Comune di Pescara
www.comune.pescara.it





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-07-2020 alle 11:45 sul giornale del 06 luglio 2020 - 188 letture

In questo articolo si parla di attualità, pescara, Comune di Pescara, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bpOT