Daniele Licheri (Si): "Grave atto di discriminazione a Pescara, il Sindaco Masci intervenga immediatamente"

1' di lettura 24/06/2020 - Massima solidarietà da parte di Sinistra Italiana Pescara e Sinistra Italiana Abruzzo alla coppia che ha subito l'ennesimo atto omofobico.

"Dispiace perché consideriamo Pescara una città civile e accogliente: evidentemente manifestazioni come il Pride continuano a dare "fastidio" a qualcuno che vorrebbe riportarci indietro nel tempo.

Condanniamo il vile atto è restiamo al fianco delle associazioni che da anni si battono contro ogni discriminazione di genere e siamo sicuri che la maggior parte dei cittadini di Pescara non la pensi in questo modo, tutt'altro.

Invito il Sindaco Carlo Masci e l'amministrazione di Pescara a intervenire immediatamente per condannare il gravissimo episodio di intolleranza." Conclude Daniele Licheri della Sinistra Italiana Abruzzo


da Daniele Licheri
Sinistra Italiana Abruzzo





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-06-2020 alle 09:21 sul giornale del 25 giugno 2020 - 192 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/boKY