Divieto di commercio ambulante e itinerante a Pescara Colli per riti religiosi in onore della Madonna dei Sette Dolori.

2' di lettura 05/06/2020 - Da oggi, 5 giugno, a Pescara Colli i riti religiosi In onore della Madonna dei Sette Dolori Divieto di commercio ambulante itinerante Alla vigilia dell’avvio delle celebrazioni religiose in onore della Madonna dei Sette Dolori, in ossequio a quanto previsto dalle norme in materia di prevenzione del contagio da Covid 19 e allo scopo specifico di tutelare la popolazione da rischi legati ad assembramenti indesiderati,

Il sindaco di Pescara Carlo Masci ha emesso nel pomeriggio , così come richiesto dal Comitato per l’Ordine e la sicurezza Pubblica riunitosi il 29 maggio, un’ordinanza che punta a regolamentare lo svolgimento dei riti legati al culto della Celeste Patrona della Diocesi di Penne-Pescara.

Da oggi, venerdì 5 maggio e fino a lunedì 8 giugno sarà infatti in vigore il divieto di commercio ambulante itinerante di qualsiasi settore merceologico a valere in un raggio di 800 metri dalla Basilica – Santuario di Largo Madonna dei Sette Dolori, al fine di garantire il rispetto delle misure di distanziamento sociale.

E’ opportuno ricordare che ai trasgressori di tale disposizione potrà essere applicata una pesante sanzione così come disposto dal Decreto Legge n. 19 dello scorso 25 marzo. Quella di quest’anno sarà una edizione che non prevede le consuete manifestazioni ricreative e commerciali a latere, come ovvia conseguenza delle limitazioni imposte a causa dell'emergenza sanitaria. Il programma religioso resta però fedele alla tradizione.

La Madonna Nera - raffigurata con sette spade conficcate nel cuore a simboleggiare i dolori subiti - è uno struggente e forte riferimento di fede, oltre che di valore storico e culturale per la città di Pescara e per i tanti fedeli che ogni anno anche da fuori Abruzzo raggiungono la Basilica ai Colli.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-06-2020 alle 12:00 sul giornale del 06 giugno 2020 - 190 letture

In questo articolo si parla di attualità, pescara, Comune di Pescara, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bnc5