Ecco la nuova Giunta: Alessandrini scarica Sulpizio, Teodoro e Santavenere. Dentro Antonella Allegrino e due tecnici

1' di lettura 05/10/2016 - E’ stata presentata stamattina a Palazzo di Città la nuova Giunta comunale guidata da Marco Alessandrini: dopo aver annunciato la scorsa settimana il ‘rimpasto’ azzerando tutte le deleghe, il sindaco ha reso noti i nomi dell’esecutivo chiamato al governo della città nella seconda parte del mandato.

La prima sorpresa riguarda la clamorosa bocciatura di Adelchi Sulpizio: considerato tra gli ‘intoccabili’ della Giunta, l’ormai ex assessore era molto stimato dal sindaco, tanto che nel 2015 dopo le dimissioni di Bruna Sammassimo gli erano state assegnate anche le deleghe al Bilancio. L’aumento delle responsabilità però evidentemente non è bastato per conservare la poltrona. Fuori dalla Giunta anche Sandra Santavenere (Personale e Pari opportunità) e Veronica Teodoro (Politiche giovanili e Patrimonio), sin dalla nomina al centro di numerose polemiche. Soprattutto in riferimento a quest’ultima, resta da chiarire quale sarà la risposta della lista Teodoro, che al momento sostiene la Giunta.

In ‘entrata’ la vera sorpresa arriva dall’ingresso di Antonella Allegrino (foto), a cui saranno assegnate le deleghe al welfare. Imprenditrice da sempre in prima linea nel terzo settore, la Allegrino è un personaggio molto noto in città e già in passato aveva tentato l’avventura in politica.

Infine, come largamente annunciato, entrano nella Giunta comunale anche i due ‘tecnici’ Stefano Civitarese Matteucci, docente di diritto amministrativo all’Università ‘G. D’Annunzio’, e l’architetto Loredana Scotolati, destinata all’urbanistica.






Questo è un articolo pubblicato il 05-10-2016 alle 14:01 sul giornale del 06 ottobre 2016 - 1262 letture

In questo articolo si parla di politica, pescara, vivere pescara, marco alessandrini, articolo, veronica teodoro, sandra santavenere, lista teodoro, adelchi sulpizio, antonella allegrino, giunta pescara, loredana scotolati, Stefano Civitarese Matteucci

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aBXR