Masterplan Pescara, D’Alfonso ha le idee chiare: ‘Priorità a trasporti e infrastrutture’

04/05/2016 - Priorità assoluta per trasporti e infrastrutture: è quanto promette Luciano D’Alfonso nel corso della conferenza stampa di presentazione del cosiddetto ‘masterplan’ relativamente al capoluogo adriatico (foto).

Elencando nel dettaglio le opere in programma e i fondi a disposizione, il presidente della Regione si è soffermato sui 15 milioni destinati al porto di Pescara e sui 12 milioni riservati alla riqualificazione dell’area di risulta. Per quanto riguarda l’asse attrezzato, anche in questo caso è previsto uno stanziamento di 15 milioni per ottimizzare i collegamenti con porto e aeroporto.

Fondi anche per la Città della Musica, San Cetteo e il Museo del Mare, con ‘attenzioni’ particolari dedicate al recupero del patrimonio culturale della città.

“Ci siamo – ha dichiarato il Governatore, affiancato dal sindaco Marco Alessandrini -, il documento è pronto e ormai manca solo la firma di Matteo Renzi. Fatto questo, il masterplan sarà pienamente esecutivo”.






Questo è un articolo pubblicato il 04-05-2016 alle 13:53 sul giornale del 05 maggio 2016 - 584 letture

In questo articolo si parla di trasporti, politica, pescara, Abruzzo, infrastrutture, regione abruzzo, matteo renzi, museo del mare, vivere pescara, luciano d'alfonso, aeroporto d'abruzzo, porto di pescara, san cetteo, Asse attrezzato, marco alessandrini, articolo, masterplan

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/awyf