Maledetta primavera: pioggia e freddo anche il Primo Maggio!

1' di lettura 29/04/2016 - Non bastava il ponte del 25 aprile, ‘rovinato’ da freddo, pioggia e vento: il maltempo quest’anno sembra deciso ad accanirsi contro chi vuole approfittare delle giornate di festa per trascorrere qualche ora all’aperto.

Il Primo Maggio, che quest’anno cade di domenica, non farà eccezione, e anche su Pescara e provincia è previsto l’arrivo di una intensa ondata di maltempo, che porterà l’abbassamento delle temperature e rovesci temporaleschi.

Dopo un sabato discreto, caratterizzato da poche nubi, già dal mattino di domenica tutti i siti specializzati prevedono anche sulla costa abruzzese l’arrivo del cosiddetto ciclone Medea, con intense precipitazioni destinate a insistere sulla zona per circa 36-48 ore. Per rivedere il sole bisognerà quindi attendere almeno fino a giovedì.

Per essere sempre aggiornati sulle previsioni, consultare la pagina di Vivere Pescara dedicata al meteo.


di Marco Verri
redazione@viverepescara.it





Questo è un articolo pubblicato il 29-04-2016 alle 12:10 sul giornale del 30 aprile 2016 - 581 letture

In questo articolo si parla di attualità, maltempo, pioggia, primavera, pescara, medea, meteo, primo maggio, temporale, previsioni meteo, vivere pescara, marco verri, articolo, ciclone medea

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/awnR