Far West sulla A14: commando assalta portavalori con Kalashnikov, chilometri di coda e autostrada bloccata. La ricostruzione del blitz

polizia stradale autovelox generico 2' di lettura 26/04/2016 - Emergono nuovi dettagli sul blitz di un gruppo di banditi che stamattina hanno seminato il caos sull’autostrada A14. Stando alle prime ricostruzioni, alle ore 6.40 all’altezza del km 383+700 (tratto compreso tra Ortona e Pescara Ovest, direzione Bologna) un commando di 4 uomini a bordo di un’auto rubata ha fermato un mezzo pesante, utilizzandolo per bloccare il traffico.

Dopo aver cosparso il manto stradale di chiodi e fatto esplodere un ordigno, la banda, armata di pistole e Kalashnikov ha puntato dritto all’obiettivo, ovvero un portavalori proveniente da Ortona. Qualcosa però è andato storto, visto che proprio mentre si accingevano a disarmare le guardie sul posto è intervenuta a sirene spiegate una pattuglia della Polizia Stradale. In quel momento si è scatenato il caos, e i malviventi prima di darsi alla fuga hanno esploso alcuni colpi di pistola all’indirizzo degli agenti, senza provocare vittime né feriti.

A quanto sembra i rapinatori hanno fatto perdere le tracce utilizzando un furgone, rubato a poca distanza dal luogo della sparatoria e dato alle fiamme subito dopo aver lasciato l’autostrada in direzione della SS16. Al momento sono in corso ricerche a tappeto in tutta la Provincia, con posti di blocco concentrati proprio sulla Statale Adriatica. A oltre 3 ore dalla sparatoria, il tratto della A14 compreso tra Ortona e Pescara Ovest in direzione Bologna risultava ancora chiuso, con circa 3 km di coda segnalati da Autostrade per l’Italia.

(AGGIORNAMENTO ORE 11:35) A14 Bologna-Taranto code per incidente - Sulla A14 Bologna-Taranto è stato riaperto il tratto tra Ortona e Pescara Sud verso Bologna, precedentemente chiuso a seguito di una rapina ad un portavalori. All'interno dello stesso tratto si sono formati 6 km di coda per un incidente avvenuto all'altezza del km 394, nel quale sono rimaste coinvolte tre vetture. Attualmente il traffico scorre su una sola corsia. Sul posto sono presenti il personale di Autostrade per l'Italia e tutti i mezzi di soccorso.

(AGGIORNAMENTO ORE 10:31) A14 Bologna-Taranto tratto chiuso verso Bologna - Sulla A14 Bologna-Taranto, è stata disposta la chiusura del tratto tra Ortona e Pescara Ovest verso Bologna, a seguito di una rapina ad un portavalori, avvenuta alle ore 6:40 all'altezza del km 383+700. All'interno del tratto chiuso il traffico è bloccato con 3 km di coda. Chi viaggia in direzione di Bologna deve uscire ad Ortona dove al momento ci sono 3 km di coda in graduale diminuzione, percorrere la strada statale 16 Adriatica con rientro a Pescara Ovest. Sul luogo dell'evento sono presenti tutti i mezzi di soccorso e la Polizia Stradale. Entrata consigliata verso Ancona: Pescara Ovest. Uscita consigliata provenendo da Bari: Ortona.



di Marco Verri
redazione@viverepescara.it





Questo è un articolo pubblicato il 26-04-2016 alle 10:06 sul giornale del 27 aprile 2016 - 878 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, autostrada, rapina, polizia stradale, a14, autovelox, pescara, criminalità, autostrada A14, vivere pescara, marco verri, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/awfH