Come uccidere le aragoste: scopritelo il 27 novembre alla libreria Qui Abruzzo

1' di lettura 24/11/2015 - ‘Un libro sorprendente che coinvolge sin dalla prima pagina’: così Dacia Maraini ha definito ‘Come uccidere le aragoste’ (Giulio Perrone editore), primo romanzo dello sceneggiatore televisivo Piero Balzoni.

Balzoni, che vive e lavora a Roma ma vanta origini pescaresi, presenterà il suo romanzo d’esordio nel capoluogo adriatico il prossimo 27 novembre presso la libreria Qui Abruzzo (h 18).

Come si legge nella presentazione del testo, "Come uccidere le aragoste è una storia d’amore feroce, una elaborazione ironica e disperata del lutto narrata attraverso una voce intima e irriverente, capace di suscitare quel profondo senso di indignazione che soltanto l’odio, quando è puro, ci fa provare".

Sceneggiatore e script editor per la televisione, Piero Balzoni nel 2012 ha pubblicato la raccolta di racconti Animali migratori (Edizioni La Gru, Padova). Per maggiori informazioni sul libro: www.comeucciderelearagoste.it/


di Marco Verri
redazione@viverepescara.it





Questo è un articolo pubblicato il 24-11-2015 alle 17:30 sul giornale del 25 novembre 2015 - 611 letture

In questo articolo si parla di libri, cultura, roma, pescara, romanzi, vivere pescara, libreria qui abruzzo, marco verri, articolo, piero balzoni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aqQI