Mercatino dei senegalesi, dietrofront del Comune su via De Gasperi: ecco la sede scelta da Alessandrini

2' di lettura 23/11/2015 - Dopo mesi di discussioni, forse è arrivata la svolta per l’annosa questione del mercatino dei senegalesi, attualmente ubicato nei pressi della stazione ferroviaria (foto).

“E' nostra intenzione risolvere la situazione del mercato etnico dell'Area di risulta – ha dichiarato il sindaco -, che da vent'anni rappresenta una criticità per Pescara. Abbiamo svolto degli approfondimenti e la soluzione che andiamo a proporre riguarda il terzo sottopasso della Stazione Centrale, attualmente murato e che costituisce un'ubicazione fino ad oggi mai considerata”.

“Verificata la disponibilità dell'area in capo all'Ente – prosegue Alessandrini - nei giorni scorsi abbiamo compiuto diversi sopralluoghi anche con le forze dell’ordine, coinvolgendo Asl e Vigili del Fuoco per i profili della sicurezza e della salubrità; l'area risponde, infatti, a una serie di requisiti positivi a partire proprio dalla sicurezza e dalle caratteristiche dello spazio, migliorativi rispetto all'ipotesi del sito di via De Gasperi adiacente al rilevato ferroviario”.

Come ricordato dallo stesso Alessandrini, si tratta di una galleria lunga 90 metri e larga 20, potenzialmente in grado di ospitare fino a 100 postazioni. Al di là dei lavori di ritinteggiatura e potenziamento dell’illuminazione, il sito sembra avere tutti i requisiti per ospitare il mercatino.

“Abbiamo già messo al corrente di questa soluzione la comunità senegalese – conclude il Primo Cittadino -, registrando un primo parere positivo. Ci attiveremo per studiare la miglior formula che assicuri la delocalizzazione del mercato in tempi brevi e in economia per l’Ente, con la necessaria condizione che cessino le diffuse situazioni di irregolarità, per cui adotteremo rigorosi controlli”.

La proposta sarà oggetto di discussione della seduta straordinaria del Consiglio comunale, convocata per giovedì 26 novembre alle ore 16 e aperta alla partecipazione e all’intervento diretto della cittadinanza.







Questo è un articolo pubblicato il 23-11-2015 alle 16:18 sul giornale del 24 novembre 2015 - 413 letture

In questo articolo si parla di attualità, politica, pescara, senegal, guerino testa, Comune di Pescara, vivere pescara, marco alessandrini, senegalesi, articolo, ncd pescara, mercatino senegalesi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aqM3