Consiglio straordinario su ambulanti e area di risulta. Vuoi dire la tua? Ecco come partecipare

1' di lettura 18/11/2015 - Venerdì 26 novembre si terrà un Consiglio comunale straordinario sulla situazione del commercio ambulante in città, con particolare riferimento all’area di risulta. Nel corso della seduta, convocata per le ore 16, i cittadini saranno chiamati a confrontarsi con la classe politica soffermandosi in particolare sulla nota vicenda del mercatino dei senegalesi (foto).

“Si tratta di una delle occasioni che la cittadinanza ha di esprimersi sugli scranni – spiega il presidente del Consiglio comunale Antonio Blasioli –, e anche in questo caso, visto il tema particolarmente sentito dalla comunità, l’amministrazione ha deciso di aprire la seduta al pubblico”.

Giovedì prossimo dunque gli interessati avranno l’opportunità di ascoltare tutti i punti di vista, esprimere la propria opinione ed arrivare ad una soluzione condivisa su un problema che riguarda l’area da oltre vent’anni. “Per tale ragione – sottolinea Blasioli - invitiamo associazioni, cittadini, categorie e cittadini interessati ad intervenire per un confronto pacifico e costruttivo sul tema e a prenotare per tempo un intervento”.

L’accesso alla seduta è libero, mentre per partecipare alla discussione è necessario prenotare entro lunedì 23 alle ore 13 inviando una mail a questo indirizzo: presidenteconsiglio@comune.pescara.it.


di Marco Verri
redazione@viverepescara.it





Questo è un articolo pubblicato il 18-11-2015 alle 15:21 sul giornale del 19 novembre 2015 - 419 letture

In questo articolo si parla di cultura, attualità, commercio, immigrati, sociale, politica, pescara, extracomunitari, commercio abusivo, venditori ambulanti, vivere pescara, area di risulta, marco verri, antonio blasioli, senegalesi, articolo, mercatino senegalesi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aqAF