E’ finita la pacchia: addio belle giornate, arriva il Generale Inverno. Da domenica temperature a picco

1' di lettura 16/11/2015 - Dopo un mese di ottobre piovoso e instabile, con l’arrivo di novembre i pescaresi avevano quasi fatto l’abitudine alla fila interminabile di belle giornate con sole, temperature miti ed un’estate che sembrava destinata a non finire mai.

Ma il brusco risveglio è ormai alle porte, con il Generale Inverno pronto ad occupare la scena da protagonista: nei prossimi giorni infatti l’Italia sarà investita da una vera e propria ‘bomba polare’, che porterà ad un crollo verticale delle temperature.

L’aria fredda, che nelle regioni del nord comincerà a farsi sentire già dal prossimo weekend, raggiungerà le coste abruzzesi a partire da domenica 22 novembre, con la colonnina di mercurio destinata a precipitare fino a -10° rispetto alle miti giornate attuali.

Oltre al freddo, i pescaresi dovranno prepararsi anche ai fortissimi venti che soffieranno da nord ovest. E mentre tutti si chiedono fino a quando durerà l’ondata di gelo, la risposta dei meteorologi è impietosa: l’autunno ha esaurito in anticipo il suo ciclo, e per qualche mese dovremo ‘rassegnarci’ ad indossare sciarpe e cappotti.

Per aggiornamenti, consultare la pagina di Vivere Pescara dedicata al meteo.






Questo è un articolo pubblicato il 16-11-2015 alle 16:51 sul giornale del 17 novembre 2015 - 1246 letture

In questo articolo si parla di attualità, meteo, freddo, inverno, previsioni meteo, vivere pescara, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aqvK