Calcio, la Femminile Pescara travolge l’Aquilana: 8-0!

3' di lettura 26/10/2015 - Nella seconda giornata del Campionato Femminile di Serie C, disputata sul campo di Zanni, la Femminile Pescara sommerge di reti l’Aquilana e vola al primo posto (8-0).

Dopo l'ottima prestazione di domenica scorsa in casa del Real Bellante, le pescaresi conquistano altri 3 punti, salendo così a quota 6. Fanno compagnia alle biancazzurre in testa alla classifica Castelnuovo ed Ortona, entrambe vittoriose rispettivamente con Olimpia e Ripalimosani. Proprio quest'ultima sarà la prossima avversaria delle ragazze di Mister Di Persio.

Nel primo tempo apre le danze Vizzari (nella foto), al primo gol stagionale con la maglia biancazzurra, seguita da Cialfi e Lazzari, convocata in Nazionale Under 16 insieme ad Astolfi. Il secondo tempo si apre il tris di Lazzari. Il Pescara subito dopo dilaga con un sigillo a testa per Fusco e Porcù e la doppietta di Paolini.

Il match: Bisogna aspettare 8’ per vedere un'azione degna di nota, con la conclusione di Primi murata dalla difesa. Sulla ribattuta però si avventa Vizzari che iscrive il proprio nome nel tabellino dei marcatori. Il Pescara prova subito a raddoppiare con Cialfi, prima da posizione defilata, ma il suo tiro viene respinto, poi da dentro l'area, dove lascia partire un destro intercettato dal portiere. Subito dopo, grosse occasioni per Lazzari e Primi: la prima viene fermata dalla traversa mentre la seconda si vede respingere sulla linea di porta la conclusione di testa.

Anche l'Aquilana prova a uscire fuori ma il tiro della numero 7 è completamente fuori misura. La seconda rete arriva grazie a Cialfi, che su cross basso di Lazzari fulmina il portiere avversario con un destro potentissimo. La prima frazione di gioco si chiude con un gol di Lazzari, che raccoglie un passaggio filtrante di Primi e spedisce il pallone alle spalle di Bellò.

Il Pescara riapre il secondo tempo così come si era concluso il primo e cioè con un gol della stessa Lazzari, che approfitta della ribattuta su tiro di Cialfi. Dopo vari tentativi anche per Fusco arriva la gioia del gol: dal limite dell'area lascia partire un tiro a spiovente che scavalca l'incolpevole numero uno aquilana. La neoentrata Porcù non perde tempo, sfonda sulla fascia, si accentra e scarica un tiro che prima colpisce il palo e poi si deposita sul fondo della rete. La gara si chiude con la doppietta di Paolini, firmata negli ultimi minuti di gioco, per il definitIvo 8-0.


Il tabellino dell’incontro:

PESCARA - AQUILANA 8-0 (3-0)


PESCARA: Evangelista, Vizzarri (dal 46' Paravia), Amicucci, Fiorenza (Porcù), Astolfi, Confessore, Fusco, Eugeni (dal 46' Candeloro), Primi (dal 46' Paolini), Cialfi (Di Rocco), Lazzari
A disposizione: Giuliani, Longo
Allenatore: Roberto Di Persio

AQUILANA: Bellò, Di Tommaso, Brancadoro, Di Marco, Vinci, Ciucci, Santarelli Martina, Santarelli Marianna, Bulli (dal 72' Sallustri), Berardi, Di Giacomo.
A disposizione: D'Aloisio
Allenatore: Fabrizio Di Marco

Reti: 8' Vizzarri, 31' Cialfi, 40'-49' Lazzari, 58' Fusco, 76' Porcù, 86'-89' Paolini (P)
Ammonizioni: Santarelli (A)

RISULTATI
2° GIORNATA DI ANDATA - SERIE C

AUDAX CALCIO - CHIETI FEMMINILE 5-0
CALCIO PORTO S. ELPIDIO - REAL BELLANTE 1-3
CASTELNUOVO VOMANO - OLIMPIA FEMMINILE 15-2
FEMMINILE PESCARA - AQUILANA 8-0
INTREPIDA ORTONA - RIPALIMOSANI FEMMINILE 3-1
TRIVENTO FEMMINILE - PRO VASTO FEMMINILE 2-3
VIRTUS LANCIANO 1924 - CF PIZZOLI 8-0

CLASSIFICA

6 CASTELNUOVO
6 FEMMINILE PESCARA
6 INTREPIDA ORTONA
3 AUDAX (*)
3 CALCIO PORTO S. ELPIDIO
3 TRIVENTO FEMMINILE
3 PRO VASTO FEMMINILE
3 REAL BELLANTE
3 VISTUR LANCIANO 1924 FC (*)
0 PIZZOLI
0 AQUILANA
0 RIPALIMOSANI FEMMINILE
0 OLIMPIA FEMMINILE
0 CALCIO CHIETI FEMMINILE (CF)






Questo è un articolo pubblicato il 26-10-2015 alle 12:57 sul giornale del 27 ottobre 2015 - 514 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, pescara, calcio femminile, articolo, ASD Femminile Pescara

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/apFO