Calcio: Pescara in crisi ma Baroni salva la panchina. Ultima chance con il Modena, poi Oddo

2' di lettura 13/04/2015 - Si allunga di almeno una settimana l’esperienza sulla panchina biancazzurra di Marco Baroni (foto): dopo l’ennesimo rovescio di sabato contro il Frosinone, secondo ko consecutivo, la società ha deciso di concedere un’ultimissima chance all’allenatore toscano.

La prossima gara interna con il Modena, in programma sabato 18 aprile, sarà un vero ‘dentro o fuori’, sia per il tecnico che per la squadra. A sette giornate dal termine della stagione regolare, un Pescara in evidente calo di condizione è infatti staccato di due punti dall’ultimo posto utile per i playoff, mentre l’allenatore rischia di pagare per primo le ultime prestazioni.

All’indomani della sconfitta per 2-1 al Matusa, Baroni è stato vicinissimo all’esonero, con la società pronta a sostituirlo con Massimo Oddo, attuale tecnico della primavera. Dopo una riunione infuocata, avvenuta a poche ore dal rientro, la dirigenza del Delfino ha deciso di confermare l’ex allenatore del Lanciano almeno fino alla sfida con gli emiliani. Stando alle ultime voci, sembra infatti che lo stesso presidente Sebastiani non avrebbe intenzione di tollerare altri passi falsi, e per questo la gara di sabato prossimo rappresenta l’ultima chiamata per Baroni.

“La squadra è viva – ha dichiarato il mister al rientro dalla trasferta in Ciociaria, senza commentare le voci di un possibile esonero -, non sono soddisfatto del risultato ma al tempo stesso non mi preoccupa il mese senza vittorie. Abbiamo sempre creato tantissimo, ora mi auguro maggiore concretezza e solidità mentale, soprattutto in casa”.

La società intanto fa sapere che per il match con il Modena i biglietti di curve e distinti laterali potranno essere acquistati al prezzo speciale di 1 euro. Coloro che hanno già acquistato il biglietto a prezzo pieno dovranno recarsi allo store di via Regina Margherita. La vendita dei tagliandi a prezzo scontato partirà oggi pomeriggio.







Questo è un articolo pubblicato il 13-04-2015 alle 11:23 sul giornale del 14 aprile 2015 - 603 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, pescara, modena, frosinone, serie B, Paolo di Toro Mammarella, pescara calcio, daniele sebastiani, delfino pescara, marco baroni, articolo, modena calcio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ahYB


Laura Leone

13 aprile, 14:32
Baroni il tormentone, ci scoppia il mal di testa. Speriamo finisca presto
il campionato, sempre con la speranza che qualcosa inizi a filar liscio già
dal prossimo altrimenti quel po' di tifo rimasto cesserà del tutto.