Calcio, anticipo di lusso all’Adriatico: il Pescara sfida il Bologna. Baroni: ‘Pronti alla battaglia’

2' di lettura 11/09/2014 - ‘Col Bologna sarà una battaglia, ma sappiamo di avere i mezzi necessari per batterli’: parole e musica di Marco Baroni.

Il tecnico del Pescara, nella conferenza stampa della vigilia non si nasconde, e dopo i primi due incontri - convincenti dal punto di vista del gioco ma poco redditizi per la classifica - sa bene che il match con i felsinei sarà un banco di prova fondamentale per definire il ruolo dei biancazzurri in campionato.

“Il Bologna – spiega Baroni - è un avversario forte e dovremo fare una prestazione di spessore e giocare con convinzione. Ovviamente cercheremo di limitare i nostri avversari, inibendo loro le zone del campo che ciascuno predilige per la finalizzazione”.

Nell’anticipo di venerdì, in programma allo stadio Adriatico alle ore 20.30, il Pescara si troverà di fronte una delle nobili decadute della cadetteria, che ha iniziato la stagione con un pareggio e una sconfitta. "Non mi piace dare giudizi – commenta il tecnico biancazzurro -, visto che il campionato è appena iniziato e che una squadra come il Bologna, abituata ad altri palcoscenici, deve fare i conti con una nuova realtà e calarsi nella categoria".

Dopo il pareggio casalingo col Trapani e il punticino conquistato a Terni, al di là del bel gioco messo in mostra dai suoi, Baroni sa bene che non si può più sbagliare. Contro gli emiliani, i tifosi e la dirigenza sono convinti che si tratti dell’occasione ideale per un rilancio in classifica, anche se in settimana nell’ambiente biancazzurro non sono mancati alcuni malumori.

"Mi dispiace che si sia alzato un polverone per gli allenamenti a porte chiuse – precisa il tecnico - ma avevo spiegato sin dall'inizio che per un primo periodo avremmo tenuto questa linea, perché la squadra aveva bisogno di compattarsi, di conoscersi e di rimanere concentrata. Dalla prossima settimana la ripresa sarà a porte aperte, oltre, ovviamente, l'eventuale sgambata di metà settimana".

Ecco la lista dei 22 convocati diramata da mister Baroni per il match di venerdì 12 settembre:

PORTIERI
Aresti, Fiorillo

DIFENSORI
Boldor, Cosic, Grillo, Pesoli, Pucino, Salamon, Zampano, Zuparic

CENTROCAMPISTI
Appelt, Bjarnason, Guana, Nielsen, Selasi

ATTACCANTI
Lazzari, Maniero, Melchiorri, Pasquato, Pogba, Politano, Sowe






Questo è un articolo pubblicato il 11-09-2014 alle 17:06 sul giornale del 12 settembre 2014 - 749 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, pescara, bologna, serie B, bologna calcio, vivere pescara, pescara calcio, marco baroni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/9BG