Velandiamo 2014 in presa diretta: quando il mare dà spettacolo

3' di lettura 08/09/2014 - Manca pochissimo alla undicesima edizione di 'Velandiamo', la fortunata manifestazione organizzata dal Circolo Velico La Scuffia di Pescara. In attesa del grande evento, in programma domenica 14 settembre, riportiamo il contributo 'in presa diretta' di Erminio D'Alessandro.


L’organizzazione vuole battere il record di presenze di 147 barche! Le pessime condizioni meteo della prima settimana di settembre quest’anno hanno indotto gli organizzatori a spostare la data a domenica 14. Le piogge torrenziali hanno ingrossato i fiumi, che hanno scaricato in mare terra, fango, rami, tronchi ed interi alberi, come mai era capitato nei primissimi giorni di settembre, solitamente una continuazione dell’estate, ma la bella stagione di quest’anno è rimasta solo nei desideri.

I principali siti di meteorologia, pur indicando ancora un periodo di moderata instabilità per questa settimana, mostrano linee di tendenza ottimistiche per il prossimo weekend. Come al solito, nelle intenzioni di tutti si parte per una veleggiata tra soci del circolo e appassionati della vela, poi però succede sempre che gli equipaggi in tiro, dai muscoli di acciaio, attrezzati di barche da regata leggere come piume, supertecnologiche e con vele che il solo guardarle intimorisce l’avversario, si danno battaglia sin dalla partenza per conquistare la migliore posizione allo start e per arrivare per primi al traguardo.

Noi poveri “velisti della domenica”, con le nostre caccavelle pesanti, concepite più per il confort interno che per linee d’acqua veloci, cariche di tutto e di più, con due vele misere di superficie ed a volte anche rattoppate, con equipaggi rimediati all’ultimo minuto che al posto dei muscoli di ferro possono ostentare solo evidenti pancette, ci guardiamo bene dall'andare ad importunare i regatanti incalliti; ci teniamo nelle retrovie, accontentandoci di scornarci tra di noi e qualcuno, nella foga, è anche capace di scontrarsi per davvero, infilando la prua nella fiancata della barca ingaggiata, al giro di boa!

Ma è la festa che conta, portare 150 barche tutte insieme a veleggiare nelle acque antistanti Pescara e Montesilvano è uno spettacolo unico, e poi al rientro le classifiche, gli sfottò di banchina, la grande caciara in piazzetta davanti alla sede del Circolo La Scuffia, che fanno la differenza tra 'Velandiamo' a qualsiasi altra manifestazione velica organizzata al Marina di Pescara.

E’ opportuno ribadire, anche in questa occasione, che la stragrande maggioranza dei diportisti appartiene a due categorie: la piccola nautica con le barche a motore, quasi totalmente fuoribordo, sotto i dieci metri, dedicate alla pesca sportiva ed alla piccola crociera costiera. Poi ci sono le barche con le quali si pratica lo sport della vela e, con quelle più grandi, la crociera d’altura. Tutto il resto, costituito dagli Yacht a motore oltre i dieci metri, conta poco in termini numerici e quasi nulla in termini prospettici, in quanto si tratta di un settore in totale crisi di vendite sia del nuovo che dell’usato. Purtroppo però la maggior parte dei media, evidentemente poco informati, continua a fare riferimento a questa nicchia morente di diporto per parlare di tutto ciò che di negativo può esprimere: evasione fiscale, inquinamento, incidenti in mare, in quanto questo fa più audience di quello che invece la gran parte della nautica esprime in termini di amore, passione e rispetto per il mare e per l’ambiente.

Velandiamo ed il Campionato Italiano di pesca da traino dello scorso weekend sono la migliore risposta a questa disinformazione. Ci auguriamo che domenica 14 settembre sia una bella giornata e che ci siano in mare tante barche a vela, per coronare lo sforzo organizzativo del Circolo Velico La Scuffia, che lavora dodici mesi l’anno per una manifestazione all'insegna dello sport e dell'amicizia tra tutti gli appassionati.






Questo è un editoriale pubblicato il 08-09-2014 alle 19:35 sul giornale del 09 settembre 2014 - 1400 letture

In questo articolo si parla di sport, vela, mare, pescara, barche, nautica, mare adriatico, editoriale, navigazione, marina di pescara, porto turistico di pescara, camera di commercio di pescara, sottocosta, la scuffia, velandiamo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/9sI