Gli azzurrini danno spettacolo all'Adriatico: Serbia rimontata, qualificazione a un passo (3-2)

2' di lettura 06/09/2014 - Spettacolare rimonta degli azzurrini guidati da Gigi Di Biagio allo Stadio Adriatico di Pescara: sotto di 2 reti dopo una manciata di minuti, la nazionale Under 21 ha trovato la forza per reagire, completando una clamorosa rimonta e battendo 3-2 i pari età della Serbia.

L'avvio è da brividi, con la Serbia che prima mette a segno la rete del vantaggio con Pesic (8') e poi, dopo appena 5', piazza il colpo dell'apparente ko. Al 13' infatti lo stesso Pesic infila per la seconda volta la porta degli azzurri, con una incornata a due passi dal portiere Bardi. Un doppio colpo che manda in bambola gli azzurri, che rischiano a più riprese il tris.

Al 23' della prima frazione, con la spinta dei tifosi pescaresi sugli spalti, ci pensa però Belotti a ridare speranze al team di Di Biagio, firmando da pochi passi la rete del 2-1. E' lo stesso Belotti, a tempo abbondantemente scaduto, a procurarsi e trasformare il penalty del 2-2 (49' pt).

Sulle ali dell'entusiasmo, gli azzurri nella ripresa alzano il baricentro del gioco e vanno vicini in diverse occasioni alla rete del vantaggio. Al 20' arriva l'occasione più ghiotta, con Berardi che centra il palo. E' lo stesso attaccante del Sassuolo a riscattarsi poco dopo, regalando la rete del 3-2 grazie ad una poderosa staffilata (30' st): una rete bellissima, che corona una rimonta spettacolare salutata con entusiasmo dai tifosi pescaresi.

Chiusa la pratica Serbia, gli azzurrini incassano 3 punti forse decisivi per la qualificazione agli Europei 2015: per avere la certezza matematica, adesso basterà superare la nazionale di Cipro, già eliminata, nell'ultimo incontro del girone, in programma martedì 9 settembre al Patini di Castel di Sangro.






Questo è un articolo pubblicato il 06-09-2014 alle 12:14 sul giornale del 08 settembre 2014 - 566 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, pescara, serbia, under 21, Zeman, antonio conte, nazionale under 21, europei under 21, vivere pescara, stadio adriatico, ciro immobile, marco verratti, gigi di biagio, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/9on