Calcio, il Pescara liquida il Lumezzane (3-1) e saluta Boario Terme: Capuano verso l’addio

29/07/2014 - Dopo aver liquidato il Lumezzane nel primo test-match ‘attendibile’ della stagione (3-1), il Pescara ha lasciato il ritiro di Boario Terme. Nell’amichevole con la formazione di Lega Pro, i biancazzurri hanno destato una buona impressione, davanti ad un avversario già in fase avanzata di preparazione.

In evidenza il bomber Riccardo Maniero, da molti considerato sul piede di partenza, autore di una doppietta. Il terzo gol è stato messo a segno dall'ex attaccante del Chievo Ali Sowe. Archiviato il Lumezzane, lunedì i biancazzurri hanno effettuato un’ultima seduta leggera agli ordini di mister Baroni, per poi salutare il ritiro. Dopo 3 settimane, è infatti arrivato l’atteso ‘rompete le righe’, con due giorni di riposo concessi dal tecnico.

Il prossimo appuntamento è fissato al 31 luglio, con la presentazione ufficiale delle maglie e la conferenza stampa di Marco Baroni, durante la quale l’allenatore toscano tirerà le somme di questa prima fase della stagione.

C’è molto fermento intanto sul mercato, con al centro il possibile scambio Capuano-Del Fabro con il Cagliari. Anche se manca ancora l’ufficialità, il nuovo patron della squadra sarda Tommaso Giulini ha annunciato l’operazione, con Marco Capuano (foto) che tornerebbe agli ordini di Zeman in rossoblù mentre in riva all’Adriatico sbarcherebbe il giovanissimo difensore centrale Dario Del Fabro.

Per quanto riguarda il reparto avanzato, in attesa di definire la posizione di Maniero, resta aperta la pista che porta a Marcel Buchel, centrocampista offensivo, già alla corte di Baroni lo scorso campionato nelle file del Lanciano. Il giovane austriaco però ha già ricevuto diverse offerte sia in Italia che dall’estero, e gli uomini di Daniele Sebastiani dovranno sudare per convincerlo a scegliere il Delfino.

Ancora bloccata invece la cessione di Birkir Bjarnason: l’islandese, ormai in rotta di collisione con tifoseria e dirigenza, ha già chiarito più volte l’intenzione di partire, ma al momento non sono pervenute offerte significative. Discorso molto simile per Ante Vukusic, bocciato da mister Baroni e in attesa di essere ricollocato all’estero. Per entrambi, vista anche la posizione contrattuale e l’alto ingaggio, il rischio è quello di passare un’intera stagione in tribuna.

Quel che è certo è che i due non saranno presenti venerdì 1 agosto al raduno per la terza fase della preparazione: dopo Pizzoferrato e Boario, la truppa biancazzurra sbarcherà ad Atri.






Questo è un articolo pubblicato il 29-07-2014 alle 14:14 sul giornale del 30 luglio 2014 - 864 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, pescara, cagliari, chievo, calciomercato, vivere pescara, pescara calcio, daniele sebastiani, riccardo maniero, articolo, Bjarnason, marco capuano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/7TA