Il Volo, ci siamo: Pescara pronta ad accogliere il trio delle meraviglie

2' di lettura 24/07/2014 - E’ tutto pronto a Pescara per accogliere il trio che sta scalando le classifiche mondiali: venerdì 25 luglio Piero Barone, Ignazio Boschetto e l’abruzzese Gianluca Ginoble saranno ospiti del Comune di Pescara per presentare il concerto del 5 settembre, in programma al Teatro D’Annunzio.

Ad accogliere Il Volo nella sala Giunta del Comune ci saranno il sindaco Marco Alessandrini e l’assessore alla Cultura Giovanni Di Iacovo.

Il concerto di Pescara, unica tappa del centro Italia, arriva dopo il trionfale tour negli Stati Uniti e la suggestiva passerella all’Arena di Verona con Anastacia, in un percorso vorticoso che porta il trio dalla Russia al Sud America, passando da una apertura di concerto per Barbra Streisand a un incontro con Quincy Jones.

Venerdì 5 settembre, al Teatro D’Annunzio i tantissimi fan abruzzesi del gruppo avranno l’opportunità di ascoltare dal vivo Gianluca Ginoble, originario di Montepagano di Roseto, Piero Barone e Ignazio Boschetto. I biglietti, già disponibili sul circuito CiaoTicket, vanno dai 35 ai 55 euro, e per la data pescarese già cominciano ad arrivare decine di prenotazioni. Facile immaginare un sold out, visto che il teatro D’Annunzio ha una capienza di 2mila spettatori.

Il trio Il Volo si è costituito quasi per caso nella primavera del 2009, durante la trasmissione “Ti lascio una canzone” di Raiuno, condotta da Antonella Clerici. All’epoca, i tre giovanissimi cantanti si erano presentati singolarmente alla competizione canora, ma dopo qualche puntata era nata l’idea di provare una esibizione di gruppo. E proprio da lì è partita la favola dei 3 ragazzi che stanno appassionando il mondo.

Finito nelle grazie di Tony Renis e Michele Torpedine, il trio ha rapidamente conquistato gli Stati Uniti, e nel 2010 Quincy Jones ha chiamato il terzetto al concerto per raccogliere fondi da destinare alle famiglie colpite dal terremoto di Haiti. Negli ultimi anni i tre ex ragazzini prodigio hanno fatto la spola tra Italia, Europa, Stati Uniti e Sud America, riscuotendo ovunque un enorme successo di pubblico e di critica.

"Pescara rappresenta una tappa centrale del tour - hanno spiegato gli organizzatori -, e ci aspettiamo un'accoglienza straordinaria da parte della città e dell'intera Regione Abruzzo".






Questo è un articolo pubblicato il 24-07-2014 alle 22:46 sul giornale del 25 luglio 2014 - 1547 letture

In questo articolo si parla di concerti, musica, spettacoli, pescara, vivere pescara, giovanni di iacovo, marco alessandrini, articolo, il volo, teatro d'annunzio pescara

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/7HZ